News

Pompei, la domus di Leda e il cigno apre al pubblico 

Scritto da Redazione , 25/11/19

Da oggi sarà possibile ammirare per la prima volta la domus di Leda e il cigno, uno dei ritrovamenti recenti più suggestivi degli scavi alla Regio V. Ma le bellezze non finiscono qui. 

Dopo l’anteprima stampa di ieri, oggi con la riapertura ufficiale di via del Vesuvio a seguito degli interventi di messa in sicurezza dei fronti di scavo, torna fruibile una vasta zona degli scavi. 

La domus di Leda e il cingo non è l’unico edificio da ammirare: con la restituzione alla fruizione della strada si potrà ammirare il complesso delle Terme Centrali e anche la Casa degli Amorini Dorati, che riapre al pubblico dopo gli interventi di manutenzione. 

Gli straordinari ritrovamenti frutto dei nuovi scavi, tra cui quello della vasta area del “cuneo” -  posto tra la casa delle Nozze d’argento e il vicolo di Marco Lucrezio Frontone - sono stati raccontati nel loro aspetto storico scientifico, ma anche più romantico e legato all’emozione delle scoperte stesse, nel libro del Direttore del Parco Archeologico di Pompei Massimo Osanna, che ne ha curato gli scavi.  

“Pompei. Il tempo ritrovato. Le nuove scoperte”, questo il titolo del volume, sarà da oggi in distribuzione in tutte le librerie.

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Immagine descrittiva - BY Ufficio Stampa c

Pompei

Pompei è un comune della città metropolitana di Napoli in Campania, seppellita nel 79 d.C. dall'eruzione del Vesuvio sotto una coltre di materiali piroclastici...

Altri Suggerimenti

6 meraviglie d'Italia che puoi visitare da casa

6 meraviglie d'Italia che puoi visitare da casa

Oggi vi portiamo alla scoperta di 6 meraviglie d'Italia che potete tranquillamente visitare dal divano di casa in modalità virtual tour.

Pompei, cosa vedere nella città del Parco Archeologico Sito UNESCO

Pompei, cosa vedere nella città del Parco Archeologico Sito UNESCO

Con i suoi 66 ettari, il Parco Archeologico degli Scavi di Pompei è un insieme unico al mondo, riconosciuto Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO.

Pompeii Theatrum Mundi, rivivere il teatro greco 

Pompeii Theatrum Mundi, rivivere il teatro greco 

Dal 20 giugno e al 13 luglio l’affasciante Teatro Grande di Pompei ospiterà la terza edizione della rassegna sulla drammaturgia antica.

L’eco di Grumentum, viaggio tra i ricordi del mondo antico

L’eco di Grumentum, viaggio tra i ricordi del mondo antico

Abitata già in epoca preistorica, la Basilicata è una terra in cui la storia dell’uomo ha lasciato tracce importanti. Una regione che sa farsi amare da chiunque...

Quando Pompei si dipinse di rosa

Quando Pompei si dipinse di rosa

Come nasce un capolavoro? Qual è il processo mentale che genera il genio e rende leggenda? Bhe!!!! In questo caso è un viaggio, una vacanza. Siamo nell’estate...

Genius Loci, il nuovo percorso multimediale del Museo di Villa Rendano

Genius Loci, il nuovo percorso multimediale del Museo di Villa Rendano

A partire dal 30 giugno, presso il Museo di Villa Rendano sarà disponibile il nuovo percorso multimediale e immersivo Genius Loci, dedicato al centro storico di Cosenza.