News

A Reggio un nuovo sguardo sui Miti con il festival di Scena Nuda 

Scritto da Valeria Bonacci, 15/10/19

Sei spettacoli (di cui uno in prima internazionale, una prima nazionale e 4 prime regionali), 2 incontri sul Mito contemporaneo e la drammaturgia del Mediterraneo, 4 eventi, tra performance, installazioni d’arte, una visita guidata e il Premio “Nosside” in 10 siti storico-artistici della città di Reggio Calabria. 

È con questi numeri che si presenta l’edizione 2019 del Festival Miti Contemporanei ideato dalla Compagnia Scena Nuda con la direzione artistica di Teresa Timpano, che dal 28 novembre al 4 dicembre animerà i beni storici e culturali della città con un nuovo sguardo sul Mito, singolare punto di vista che ha sempre contraddistinto la linea del Festival. 

Per questa ottava edizione le parole d’ordine sono internazionalizzazione, sguardo sul Mediterraneo e arte e cultura a 360 gradi: nel ricco cartellone non solo spettacoli ma anche incontri, performance e attività collaterali. 

Presentato ieri in conferenza stampa al Museo Archeologico di Reggio Calabria – presenti il direttore del MArRC Carmelo Malacrino, l'assessore al patrimonio storico-artistico-archeologico-paesaggistico del Comune di Reggio Calabria, Irene Calabrò insieme a Roberta Smeriglio, direttore organizzativo del Festival e Teresa Timpano, direttore artistico – il Festival proporrà tra le altre cose un focus sulla drammaturgia del Mediterraneo (Italia e Grecia) realizzato in collaborazione con Giorgia Karvunaki.

Tra gli incontri un momento di riflessione e confronto sarà dato dal dibattito su testo, messinscena e critica, realizzato dal Festival in collaborazione con il Gispe - gruppo Giornalisti dello Spettacolo del Sindacato Giornalisti Calabria - e con l'Associazione nazionale critici di Teatro, rappresentata dal presidente Giulio Baffi, critico di Repubblica Napoli.

Tra gli ospiti Eros Pagni, Gaia Aprea, Luca De Fusco, Marianna Calbari,  Manolo Muoio, Shendra Stucki, Beatrice Visibelli, NART Theatre "Karolos Koun" di Atene e il Balletto di Roma.

Il programma completo sul sito ufficiale del Festival

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Immagine descrittiva - BY  Ver sacrum di Manolo Muoio -foto di Nicola Labate c

Reggio Calabria

Reggio Calabria è la Città dello Stretto sede di uno tra i più importanti musei archeologici dedicati alla Magna Grecia, presso il quale sono esposti i famosi...

Altri Suggerimenti

Festival Nazionale di Diritto e Letteratura "Città di Palmi"

Festival Nazionale di Diritto e Letteratura "Città di Palmi"

Nelle date di 11-12-13 aprile la città della Costa Viola ospita la rassegna Il dado è tratto. Gioco, letteratura e diritto.

Calabria tra arte e cultura: un museo a cielo aperto

Calabria tra arte e cultura: un museo a cielo aperto

La Calabria è una terra meravigliosa, custode di preziosi itinerari naturali che dalla montagna scendono verso lunghe coste incontaminate.

I dolci di Natale della tradizione calabrese

I dolci di Natale della tradizione calabrese

I dolci natalizi calabresi, tipici della tradizione culinaria di questa Regione, sono immancabili sulle tavole delle feste di Natale in Calabria.

Un giorno a Reggio Calabria, al cospetto dei Bronzi di Riace

Un giorno a Reggio Calabria, al cospetto dei Bronzi di Riace

Reggio Calabria, città dello Stretto che ospita i Bronzi di Riace, è senza dubbio uno dei posti da visitare in Calabria e il tour non può che iniziare dal...

Le Persephoni di Bova, tra sacro e profano

Le Persephoni di Bova, tra sacro e profano

Nel borgo calabrese di Bova, durante la Domenica delle Palme, si celebra la sfilata delle Persephoni. Scopri di cosa si tratta!

Sul “set” di Pentedattilo, paese fantasma

Sul “set” di Pentedattilo, paese fantasma

Il borgo fantasma di Pentedattilo, uno dei più caratteristici della Calabria grecanica, è ricco di storia e leggende. Scopriamole insieme!