MUSEO ORNITOLOGICO DELLA SARDEGNA - ViaggiArt
museo ornitologico
Museo

MUSEO ORNITOLOGICO DELLA SARDEGNA

museo ornitologico.
PIAZZA LEONARDO DA VINCI, Siddi, (Medio Campidano)
Il Museo, situato nel cuore del paese, ha sede nell'edificio che un tempo ospitava l'ospedale Managu, raro esempio di struttura sanitaria funzionante nella Sardegna della seconda metà dell'Ottocento. 
Le due sale espositive ospitano la più completa collezione di volatili in Sardegna, composta da oltre 200 esemplari di uccelli, che rappresentano il 95% della fauna stanziale e migratrice che popola i diversi habitat dell'isola. 
Si possono osservare i rapaci notturni e diurni, varie specie di oche e anatre, eleganti trampolieri e gran parte degli esemplari dell'ordine dei passeriformi, diverse varietà di uccelli meno noti e rari quali il pollo sultano, il gracchio corallino e la pernice di mare. Una piccola sezione è dedicata ai mammiferi della Sardegna. 
Il percorso didattico si avvale di sussidi che illustrano i più rilevanti aspetti biologici e i principali habitat del territorio regionale. 
Molte specie possono essere osservate nel loro habitat naturale, all'esterno, nel parco naturalistico comunale "Sa Fogaia"

Info dettagli
biglietti visite guidate: 
€ 15,00 (complessivi, per singoli o gruppi fino a 10 unità); 
€ 1,00 (cadauno, per gruppi oltre le 20 unità); € 1,50 (per gruppi da 10 a 20 unità). 
Parco naturalistico ""Sa Fogaia"" (biglietto aggiuntivo): € 1,00 (intero); € 0,50 (ridotto).


Siddi

Siddi

Siddi è un comune italiano di 708 abitanti della provincia del Medio Campidano in Sardegna. È un comune della Sardegna centro meridionale, nella sub regione storica della Marmilla. Situato fra ampie colline proprio al confine fra la...

Booking.com