Destinazioni - Comune

Sant'Angelo in Vado

Luogo: Sant'Angelo in Vado (Pesaro e Urbino)
Sant'Angelo in Vado (Sant'Angël in dialetto gallo-italico marchigiano; anticamente Tifernum Mataurense) è un comune italiano di 4.138 abitanti della provincia di Pesaro e Urbino nelle Marche. Fu sede vescovile, ora unita nell'arcidiocesi di Urbino-Urbania-Sant'Angelo in Vado. Nel suo territorio si trova l'enclave di Monte Ruperto, parte del comune di Città di Castello (PG). Monumenti e luoghi d'interesse Duomo di Sant'Angelo in Vado Chiesa di Santa Maria dei Servi Lorenzo Ghiberti, Assunta, 1400 Società Evoluzione demografica Abitanti censiti Persone legate a Sant'Angelo in Vado Francesco Mancini (1679-1758), pittore barocco e rococò nativo di Sant'Angelo in Vado. Ottaviano Volpelli (XVI secolo) giureconsulto del Ducato di Urbino e scrittore italiano rinascimentale, nativo di Sant'Angelo in Vado. Taddeo e Federico Zuccari, una coppia di fratelli pittori originari di Sant'Angelo in Vado. Luca Dini, giornalista. Mario Spezi, giornalista e scrittore. Antonio Podrini, orologiaio. Matteo Grifoni, capitano d'arme. Antonio Ceccarini, calciatore. Amministrazione Sport Calcio La squadra del paese è la Vadese che è militante in Promozione. La formazione locale di calcio a 5 è invece denominata Real Vado C5 che disputa il campionato di Serie D marchigiana e gioca le proprie partite al Palasport di Via Molinello di Sant'Angelo in Vado. Galleria fotografica Note ^ a b Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT; URL consultato in data 28-12-2012. Voci correlate Comunità Montana Alto e Medio Metauro Arcidiocesi di Urbino-Urbania-Sant'Angelo in Vado Domus del Mito Altri progetti Commons contiene immagini o altri file su Sant'Angelo in Vado
Immagine descrittiva - c

Cosa vedere