Museo della Villa Doria Phampilj - ViaggiArt
Museo della villa Doria Phampilj
Museo

Museo della Villa Doria Phampilj

Museo della villa Doria Phampilj.
via Aurelia Antica, 183, Roma

La Villa Doria Pamphilj costituisce uno dei parchi più ampi e importanti della città di Roma. Trae origine dalla tenuta di campagna della nobile famiglia romana ed è sede di rappresentanza del Governo. Progettata tra il 1644 e il 1652 dallo scultore Alessandro Algardi e dal pittore Giovanni Francesco Grimaldi agli inizi del Seicento, è una delle ville meglio conservate della città. Attualmente è divisa in tre aree: il Palazzo con i Giardini (pars urbana), la pineta (pars fructuaria) e la tenuta agricola (pars rustica). Nel 1849 la Villa fu teatro di una delle più cruente battaglie per la difesa della Repubblica Romana, durante la quale morì il colonnello Masina e fu ferito a morte Goffredo Mameli. Nel 1856 la villa fu unita alla confinante Villa Corsini e trasformata in una grande azienda agricola. Il Museo della Villa è il primo dedicato alla presentazione di un edificio storico. La sezione principale si trova nella cosiddetta "Villa Vecchia" ed espone i materiali in ordine cronologico: al pianterreno è possibile ammirare sculture di epoca medievale e corredi funerari; al primo piano, gli arredi e una serie di rilievi marmorei; negli altri ambienti, busti di personaggi illustri, fino all'Ottocento, e arredi scultorei in stile Liberty.

Roma

Roma

Roma, capitale d’Italia, anche definita “l'Urbe” e “Città Eterna”, è la Città Metropolitana più estesa e popolosa del territorio italiano e ha come emblema la “Lupa Capitolina”. Secondo la tradizione, fu fondata da...

Booking.com