Fontana del Nettuno - ViaggiArt
Fontana del Nettuno
Monumento

Fontana del Nettuno

Fontana del Nettuno.
Piazza Navona, Roma

La Fontana del Nettuno, già Fontana dei Calderai, è posta all’estremità settentrionale di Piazza Navona. Dopo il restauro dell’acquedotto dell’Aqua Virgo, terminato nel 1570, furono iniziati i lavori per una ramificazione sotterranea secondaria del condotto, in modo da raggiungere l’area dell’antico Campo Marzio, e vennero progettate anche un certo numero di fontane. Il progetto del Della Porta prevedeva una vasca marmorea a pianta mistilinea poggiata su due gradini, circoscritta da una cancellata. Il Bernini rimosse entrambi e la costruì di una vasca più ampia, in grado di contenere la precedente, con lo stesso disegno mistilineo. la Fontana prese l'attuale nome in seguito all'aggiunta, nel 1873, dei due gruppi scultorei: "Le Nereidi con putti e cavalli marini", di Gregorio Zappalà e "Nettuno lotta contro una piovra", di Antonio della Bitta.

Roma

Roma

Roma, capitale d’Italia, anche definita “l'Urbe” e “Città Eterna”, è la Città Metropolitana più estesa e popolosa del territorio italiano e ha come emblema la “Lupa Capitolina”. Secondo la tradizione, fu fondata da...

Booking.com