Moschea | ViaggiArt
Edificio di culto

Moschea

Viale della Moschea, 81, Roma

È la più grande Moschea dell'Occidente: sorge su 30.000 m² di terreno e può ospitare fino a 12.000 fedeli. Fu voluta e finanziata dal Re Faysal dell'Arabia Saudita, capostipite della famiglia reale saudita. Come si legge nell'epigrafe esterna, la sua costruzione ha richiesto più di vent'anni. Nella struttura, fortemente integrata al verde circostante, colpiscono il mix tra pensiero moderno e linee curve tradizionali. La grande sala di preghiera richiama una foresta, con le sue colonne a tre steli. L'uso della luce crea un clima meditativo. L'utilizzo di materiali e dei colori è un richiamo tipicamente romani: travertino e cotto rosato. L'apparato decorativo, assai discreto nell'ampiezza dello spazio, è costituito da ceramiche invetriate di colori delicati. Il tema coranico ripetuto è "Allah è luce".

Roma

Roma

Roma, capitale d’Italia, anche definita “l'Urbe” e “Città Eterna”, è la Città Metropolitana più estesa e popolosa del territorio italiano e ha come emblema la “Lupa Capitolina”. Secondo la tradizione, fu fondata da...

Booking.com