Pinacoteca Civica - ViaggiArt
Museo

Pinacoteca Civica

Via Fata Morgana, 13, Reggio Calabria, (Reggio di Calabria)

La Pinacoteca Civica di Reggio Calabria ha sede presso il Teatro "Francesco Cilea". Espone quadri e tele di particolare rilevanza tra i quali spiccano le tavolette dipinte da Antonello da Messina, le opere di Mattia Preti, Giuseppe Benassai e Renato Guttuso. Una sezione scultorea è dedicata a busti marmorei e sculture classiche. Nata per esporre le raccolte di proprietà del Comune sparse in altri musei e uffici, la Pinacoteca è stata inaugurata nel 2008, su progetto di restauro e allestimento a cura del Prof. Fabio Mariano. Tra le opere provenienti dal Museo Nazionale vi sono due dipinti su tavola ("San Girolamo in penitenza" e "I tre angeli apparsi ad Abramo") di Antonello da Messina, eseguite tra il 1460 e il 1465. Tra gli altri dipinti, attira l'attenzione la grande tela datata 1656, raffigurante il "Ritorno del figliol prodigo", opera di Mattia Preti. Sono inoltre presenti tele di pittori calabresi dell''800 e di Scuola Napoletana, tra le quali un'opera attribuita a Luca Giordano raffigurante "Cristo e l'Adultera". Tra le opere provenienti da Palazzo San Giorgio, 250 dipinti di artisti del periodo compreso tra la prima meta dell'800 e la prima metà del '900, molti di Scuola Napoletana. Tra le sculture, oltre a numerosi busti marmorei, è da menzionare la copia del "Laooconte" del Bernini, ritrovata presso l'antico Seminario Arcivescovile della città.

Info:

Da Martedì a Domenica 09:30/12:30; 16:30/19:30

 

Reggio Calabria

Reggio Calabria

Reggio Calabria

Reggio Calabria è la Città Metropolitana sede di uno tra i più importanti musei archeologici dedicati alla Magna Grecia, presso il quale sono esposti i famosi Bronzi di Riace, simbolo della città. Il sistema urbano, delimitato dallo...

Booking.com