Immagine non disponibile
Museo

GDR Museo dei Guido da Ranzo

Immagine non disponibile. Copyright Altrama Italia SRL
Borgata Costa Parrocchia, Ranzo, (Imperia)
Sede-punto del Museo Territorio della Valle Arroscia "I volti dell'Ubagu", si propone come introduzione alla bassa valle da un punto di vista artistico. Due sono i siti operativi. Il primo, presso la Casa dei frati in Costa parrocchia, illustra lo sviluppo, tra `400 e `500, di una delle pi? significative famiglie di artisti del ponente ligure: i Guido da Ranzo maestri pittori della Valle, la cui produzione, ricca di influssi piemontesi tardo-gotici, riflette l'atmosfera di scambi tra Piemonte, entroterra di ponente e costa ligure. L'iniziativa ha in particolare lo scopo di valorizzare la figura di Pietro Guido, pittore attivo nel Ponente ligure tra il 1490 e il 1532 e divulgatore di un linguaggio dagli accenti popolareschi ispirato alle soluzioni diffuse dai fratelli Biazaci e dal Canavesio. Il secondo sito, presso l'Oratorio San Carlo in Costa Bacelega ripercorre i sentieri battuti dall'artista nelle vallate Arroscia, dove lascia innumerevoli opere in edifici sacri, in quelle del Maro, di Porto Maurizio, di Albenga e a Genova. Il collegamento con un circuito che ne valorizza le peculiarit? sul territorio, prevede ancora Ranzo come punto di partenza, con la notevole Chiesa di San Pantaleo (secoli XI - XVII), probabilmente il primo impegno di Pietro Guido in valle, dopo il soggiorno genovese sino ai primi anni del `500. Di recente restaurata e arricchita dalla scoperta di numerosi cicli di affreschi, dove trovano rappresentazione tutti i membri della famiglia Guido.

Ranzo

Ranzo

Ranzo (Rànso in ligure) è un comune italiano di 545 abitanti della provincia di Imperia in Liguria. Geografia fisica Dista dal capoluogo circa 30 km. Storia Denominato nel periodo medievale con il toponimo latino Rantium ad Plebem...

Booking.com