Comune

Pedavena

Pedavena, (Belluno) Tempo di lettura: meno di 1 minuto
Pedavéna è un comune italiano di 4.447 abitanti della provincia di Belluno, in Veneto. Il paese è famoso per la storica Birra Pedavena. A Pedavena passa la parte finale dell'Alta via n. 2, che partendo da Bressanone arriva a Feltre. Società Evoluzione demografica Abitanti censiti Cultura Pedavena fu sede in epoca medievale di un importante castello di cui oggi non rimane traccia; dopo le distruzioni legate alla Guerra di Cambrai divenne, con il risorgere della vicina città di Feltre, luogo di delizie per la nobiltà cittadina. Furono così costruite numerose ville tra il Seicento e l'Ottocento; sicuramente la più importante per dimensioni del corpo nobiliare, del parco, nonché degli annessi rustici e per la qualità architettonica oltre che ambientale, è la villa Pasole-Berton, secentesca, che sorge a brevissima distanza dal vecchio municipio. Persone legate a Pedavena Antonio Crico (Pedavena, 1835 – Pedavena, 1899), pittore e patriota. Raffaele Tafuri pittore. Geografia antropica Frazioni La frazione di Teven è situata a sud-ovest rispetto all'abitato di Pedavena, ad un'altitudine di circa 330 m s.l.m., e conta poche decine di abitanti. Non ha una chiesa propria, ma si appoggia al santuario di Travagola, piccola frazione confinante. La frazione di Murle è situata a est rispetto all'abitato di Pedavena: un tempo era staccata dal centro del comune ma con lo sviluppo edilizio è stata pressoché assorbita dal tessuto urbano di Pedavena. La chiesa conserva un'importante pala del pittore feltrino Pietro Marescalchi. Amministrazione Note ^ Comune di Pedavena - Statuto. ^ Dato ISTAT ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 agosto 2011. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT; URL consultato in data 28-12-2012. Voci correlate Birra Pedavena Festisei Altri progetti Commons contiene immagini o altri file su Pedavena Collegamenti esterni Storia del salvataggio della storica Birreria Itinerari cicloturistici fra Veneto e Trentino-Alto Adige

Cosa vedere