c
News

Pompei, la domus di Leda e il cigno apre al pubblico 

Scritto da Redazione , 26/11/19

Da oggi sarà possibile ammirare per la prima volta la domus di Leda e il cigno, uno dei ritrovamenti recenti più suggestivi degli scavi alla Regio V. Ma le bellezze non finiscono qui. 

Dopo l’anteprima stampa di ieri, oggi con la riapertura ufficiale di via del Vesuvio a seguito degli interventi di messa in sicurezza dei fronti di scavo, torna fruibile una vasta zona degli scavi. 

La domus di Leda e il cingo non è l’unico edificio da ammirare: con la restituzione alla fruizione della strada si potrà ammirare il complesso delle Terme Centrali e anche la Casa degli Amorini Dorati, che riapre al pubblico dopo gli interventi di manutenzione. 

Gli straordinari ritrovamenti frutto dei nuovi scavi, tra cui quello della vasta area del “cuneo” -  posto tra la casa delle Nozze d’argento e il vicolo di Marco Lucrezio Frontone - sono stati raccontati nel loro aspetto storico scientifico, ma anche più romantico e legato all’emozione delle scoperte stesse, nel libro del Direttore del Parco Archeologico di Pompei Massimo Osanna, che ne ha curato gli scavi.  

“Pompei. Il tempo ritrovato. Le nuove scoperte”, questo il titolo del volume, sarà da oggi in distribuzione in tutte le librerie.

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Comune

Pompei

Pompei è un comune della città metropolitana di Napoli in Campania, seppellita nel 79 d.C. dall'eruzione del Vesuvio sotto una coltre di materiali piroclastici...

Altri Suggerimenti

Guerriere dal Sol Levante: l'Estremo Oriente a Torino

News

Guerriere dal Sol Levante: l'Estremo Oriente a Torino

La mostra Guerriere dal Sol Levante dal 18 ottobre 2019 al 1 marzo 2020 al MAO Museo d’Arte Orientale di Torino.

A Marzamemi nasce il Museo del Mare

News

A Marzamemi nasce il Museo del Mare

Nasce a Marzamemi, il borgo di pescatori del comune di Pachino, il Museo del Mare voluto da Sebastiano Tusa, l'archeologo scomparso di recente.

Quattro borghi insieme per il primo itinerario slow d'Italia

News

Quattro borghi insieme per il primo itinerario slow d'Italia

Quattro borghi insieme per definire il primo itinerario slow d'Italia: Asolo in rete con Greve in Chianti, Orvieto e Pollica.

Teatro, al TAU va in scena la commedia di Eduardo 

News

Teatro, al TAU va in scena la commedia di Eduardo 

Stasera e domani al Teatro Auditorium Unical torna la Elledieffe con la commedia di Eduardo “Ditegli sempre di sì”. 

Parco Nazionale della Sila: tra i 10 più belli d'Italia

News

Parco Nazionale della Sila: tra i 10 più belli d'Italia

Il Parco Nazionale della Sila entra a pino titolo nella "topi 10" dei parchi nazionali più belli d’Italia. Scopriamo perché.

Citri et Aurea, il nuovo progetto tra Boboli e Museo di Wilanòw 

News

Citri et Aurea, il nuovo progetto tra Boboli e Museo di Wilanòw 

“Citri et Aurea” è il progetto tra il Giardino di Boboli e il Museo di Wilanòw per valorizzare le proprie collezioni storiche di agrumi.