c
News

Il Teatro India compie vent’anni, una festa lunga un weekend 

Scritto da Redazione , 18/09/19

Era settembre del 1999 quando un ex fabbrica abbandonata nei presso di viale Marconi venne trasformata in un teatro che porta il nome di India; continente lontano, splendente, disordinatamente armonico e spirituale. Lo stabile divenne la seconda sede del Teatro di Roma e il suo nome fu scelto dall’allora direttore artistico Mario Martone.

“Festa India. Vent’anni in venti ore dappertutto” è il titolo dell’evento che celebra lo storico teatro immaginandone il futuro. Il 21 settembre 2019 India riapre le sue porte con una festa di rifondazione per reinventare e condividere la mitologia di un luogo che torna a venti anni fa per immaginare i suoi prossimi venti. 
Si parte alle 16.00 del 21 settembre fino alle 12.00 del giorno dopo: tutti i luoghi dell’India saranno messi a disposizione del pubblico che potrà attraversarli, abitarli con rinnovata intensità.

Festa India sarà un vortice continuo e senza confini, in una molteplicità di presenze e identità che invitano allo scambio, alla prossimità e alla moltiplicazione delle forze creative e immaginative della città.

Gli spazi teatrali diventeranno cinema immaginario, sale da ballo e spazi segreti per inventare nuovi cocktail, farsi leggere le carte da un coreografo, infilarsi in un accampamento estemporaneo per ascoltare, cantare o rifarsi il trucco, danzare fino all’alba e costruire una corrente multiforme che approfitta dell’occasione per inaugurare nuovi modi di abitare il teatro, fiume in piena di una città che vuole configurare il suo presente con onnivora determinazione.

L’evento è realizzato con la partecipazione e il contributo di: Cosmic 70, Muta Imago, Federica Santoro, Ilenia Caleo, Bluemotion, Eleonora Danco, Mario Martone, Cesare Pietroiusti, Bartolini/Baronio, lacasadargilla, Matteo Garrone, Salvo Lombardo, Hugo Sanchez, Matteo Angius, teatrodelleapparizioni, Adriana Borriello, Carmine Amoroso, Capibara, Daria Deflorian, Opa Opa aka invasioni balcaniche, Motus, Elisa Amoruso, Attilio Scarpellini, Mike Cooper, Fabio Condemi, Lorenzo Letizia, DOM-, Silvia Calderoni, Angelo Mai, Giorgio Barberio Corsetti, Silvia Rampelli, Ra Di Martino, Roma Non Esiste, Roberta Zanardo, Industria Indipendente, mk, Angela Baraldi, Sharing in Rome, Dj Muf, Graziano Graziani, Merende, Simone Tso, Francesca Corona, Paolo Ruffini, Veronica Cruciani, Monica Stambrini, Lorenzo Bruno and much more.

Sul sito ufficiale il programma completo. 

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Comune

Roma

Roma, capitale d’Italia, anche definita “l'Urbe” e “Città Eterna” secondo la tradizione fondata da Romolo il 21 aprile del 753 a.C. sulle rive del fiume...

Altri Suggerimenti

Viaggi on the road, la Costa d’Amalfi tra le più belle d’Europa 

News

Viaggi on the road, la Costa d’Amalfi tra le più belle d’Europa 

Tra le 7 destinazioni per i viaggi on the road più belli d’Europa secondo Ceoworld anche l’Italia con la Costiera Amalfitana.

All’ICA la mostra su censura e femminilità nel cinema italiano

News

All’ICA la mostra su censura e femminilità nel cinema italiano

ICA Milano presenta una videoinstallazione di Radha May dedicata alla censura e alla femminilità del cinema italiano del dopoguerra.

A Milano arriva il primo all you can eat dedicato alle tigelle 

News

A Milano arriva il primo all you can eat dedicato alle tigelle 

A Milano arriva Tigella Bella, il primo locale all you can eat dedicato alle tipiche pietanze modenesi. 

A Reggio un nuovo sguardo sui Miti con il festival di Scena Nuda 

News

A Reggio un nuovo sguardo sui Miti con il festival di Scena Nuda 

Dal 28 novembre al 4 dicembre torna il Festival Miti Contemporanei con spettacoli, performance, incontri e installazioni. 

Illusioni di Ivan Vyrypaev, in scena a Parma per la prima volta 

News

Illusioni di Ivan Vyrypaev, in scena a Parma per la prima volta 

Il drammaturgo russo più rappresentato in Europa domani sera alle 21.00 approda al Teatro al Parco di Parma con il suo “Illusioni”. 

ViaggiArt è anche su WhatsApp, iscriviti alla nostra Lista Broadcast!

News

ViaggiArt è anche su WhatsApp, iscriviti alla nostra Lista Broadcast!

Vuoi rimanere aggiornato e non perdere nessuna news e nessuna comunicazione dal mondo ViaggiArt? Iscriviti alla nostra Lista Broadcast!