Villa di Belcanto c
Idee di Viaggio

Le Ville Medicee da visitare assolutamente in Toscana

Firenze 7 mesi fa Tempo di lettura: circa 2 minuti

Oggi vi proponiamo un viaggio tra le ville medicee, Patrimonio UNESCO, da visitare a Firenze e dintorni, alla scoperta di architetture e giardini meravigliosi appartenuti alla potente famiglia dei Medici.

Ville e giardini medicei, gioielli dell'architettura rinascimentale

Edificate tra il XV e la prima metà del XVIII secolo dai migliori architetti dell’epoca per volontà della famiglia Medici, le ville medicee, che dai loro committenti prendono il nome, sono 14 in tutta la Toscana, oltre a due giardini medicei, anche essi Siti UNESCO .

La presenza di questo straordinario patrimonio è ispirazione per un tour che ci fa visitare la Toscana e, partendo da Firenze, capitale della Signoria medicea, ci conduce tra colline, borghi e parchi sospesi nel tempo e nella maestosità di un'epoca gloriosa.

1. Ville medicee a Firenze

Nel centro di Firenze, a pochi passi da Porta Romana, la Villa di Poggio Imperiale domina dall’alto la città e abbraccia un paesaggio meraviglioso. Appartenne a diverse famiglie prima di passare alla famiglia Medici, fu ristrutturata nel Settecento sotto Pietro Leopoldo e poi per volontà del re Vittorio Emanuele, che ne fece sede del Collegio della Santissima Annunziata.

Tra Firenze e dintorni visitiamo la Villa Medicea della Petraia, trasformata secondo un progetto del Buontalenti, che ricevette l'incarico da Ferdinando I; a pochi passi da Fiesole si può ammirare la Villa Medici di Belcanto, nota anche come Palagio di Fiesole, voluta da Cosimo il Vecchio che la commissionò a Michelozzo.

Sulle colline fiorentine troviamo la bellissima Villa Medicea di Castello, restaurata dal Vasari e sede dell'Accademia della Crusca, e Villa La Quiete, considerata tra gli edifici più significativi nei dintorni di Firenze, che deve il suo nome a un affresco di Giovanni da San Giovanni intitolato La Quiete che domina i venti.

Nell'immedita periferia possiamo fare una puntatina alla Villa Medicea di Careggi, passata alla famiglia dei Medici nella prima metà del XV secolo e ristrutturata sempre da Michelozzo per Cosimo il Vecchio, che morì proprio qui nel 1464.

Villa La Petraia

2. Ville in Toscana: Firenze e dintorni

Le più antiche ville medicee in Toscana sono Villa di Cafaggiolo a Barberino di Mugello e la Villa del Trebbio a San Piero a Sieve.

A Carmignano si trova invece la splendida villa "La Ferdinanda", nota anche come Villa di Artimino, commissionata da Ferdinando I de' Medici al Buontalenti alla fine del XVI secolo.

La Villa di Poggio a Caiano, col suo lussureggiante giardino e il portico terrazzato, è tra le più belle da visitare. Appartenuta a Lorenzo il Magnifico, ospitò personaggi storici come Vittorio Emanuele II.

Visitare la Toscana attraverso l'itinerario delle ville medicee è un bel modo per scoprire angoli di paesaggio e giardini poco conosciuti, concedendosi, tra una villa e l'altra, degustazioni di altissima qualità.

Prenota ora il tuo hotel in Toscana!

Booking.com

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Potrebbero interessarti