MUSEO ARCHEOLOGICO "FILIPPO FERRARI" - ViaggiArt
MUSEO ARCHEOLOGICO "FILIPPO FERRARI"
Museo

MUSEO ARCHEOLOGICO "FILIPPO FERRARI"

MUSEO ARCHEOLOGICO "FILIPPO FERRARI".
Via San Francesco, 8, Guardiagrele, (Chieti)
Il Museo archeologico di Guardiagrele, inaugurato nell’agosto del 1999, ha sede nell’ex convento di San Francesco. All’inizio del ’900 il parroco don Filippo Ferrari raccolse i reperti provenienti dalla necropoli protostorica di Comino, località ai piedi della Maiella, che costituirono il primo nucleo del museo. Il materiale andò quasi completamente disperso durante la Seconda Guerra Mondiale e attualmente il museo espone soltanto una piccola parte della collezione Ferrari. La maggior parte dei reperti presenti è frutto della campagna di scavi avviata nel 1998. Il percorso espositivo è suddiviso in 5 sale che ospitano oltre 40 corredi funerari provenienti dalla necropoli di Comino, databili dal X al III secolo a.C., e ricostruzioni di tombe a tumulo contenenti armi, vasellame e gioielli in pasta vitrea
 Il museo è gestito dai volontari dell’Archeoclub – sezione di Guardiagrele.

Guardiagrele

Guardiagrele

Guardiagrele (IPA: [ɡuardiaˈɡreːle]; Guardia Graelis in latino; Uardië in dialetto guardiese) è un comune italiano di 9.216 abitanti della provincia di Chieti in Abruzzo. È sede del Parco Nazionale della Majella e fa parte della...

Booking.com