c
Edificio di culto

Cattedrale di San Donnino (Duomo)

Piazza Duomo, Fidenza, (Parma)

Costruita tra il XII e il XIII secolo sul percorso della Via Francigena, in stile Romanico, e dedicata a San Donnino, fu edificata nel punto in cui, secondo la leggenda, cadde il Santo. La direzione dei lavori e le sculture furono di Benedetto Antelami. La parte di maggior pregio è la facciata, una della più belle del romanico emiliano, caratterizzata da bassorilievi che narrano la storia di san Donnino e dalle statue di David ed Ezechiele. Notevoli i due leoni posti a guardia dell'ingresso principale e l'arco decorativo del portone. La facciata è incompiuta nella parte superiore. L'interno è suddiviso in tre navate sormontate e due imponenti matronei. La navata destra presenta l'aggiunta di una cappella quattrocentesca contenente il fonte battesimale. Nella cripta, sotto l'altare maggiore, sono conservate le ossa del martire. Un tempo tutto l'interno era decorato, ma degli affreschi originari rimane solo il viso di un prelato nella zona dell'abside, il resto è andato perduto quando nel seicento, quando venne tolta la calce dalle pareti per evitare il contagio della peste. La Cattedrale ha tre campanili, due ai lati della facciata ed uno a fianco dell'abside.

Potrebbero interessarti