Esperienze

Cosa fare d'estate a Porto Recanati: scopri tutti gli eventi 

Porto Recanati, (Macerata) 1 mese fa Tempo di lettura: circa 2 minuti

Porto Recanati, incantevole località marina e desiderata meta estiva, si estende nel tratto della costa settentrionale della provincia di Macerata. 

Questo gioiello delle Marche non solo è conosciuto per la sua storia antica, raccolta in parte nella pinacoteca comunale e testimoniata dall’imponente castello quattrocentesco e dai reperti archeologici, ma per i suoi storici eventi che insieme alle spiagge fanno da attrattori durante i mesi estivi. 

Andiamo a scoprire gli eventi storici di Porto Recanati, da non perdere assolutamente. 

Arena Gigli Musical Estate

La bella stagione portorecanatese è firmata Arena Gigli Musical Estate: da luglio ai primi di settembre, nello scenario dell’Arena Gigli, artisti nazionali e internazionali si esibiscono in concerti, spettacoli e performance, per un’estate all’insegna dell’arte, della buona musica  e del divertimento. 

Festa del Mare

Tra gli eventi della ricchissima estate di Porto Recanati spicca la caratteristica Festa del Mare che si svolge come di consueto ogni anno la seconda domenica di luglio. 

Secondo l’antica tradizione una solenne processione di pescherecci sfila in processione sulle rive portorecanatesi con il quadro della Madonna del Soccorso, raffigurante Maria con in braccio il Bambino. La preziosa tela alla quale i credenti sono devoti, pare sia stata rinvenuta in una cassa in fondo al mare tra le reti di un pescatore miracolosamente salvatosi da una tempesta. 

Sagra del Mare

Per gli amanti dei piatti marinari le date da segnare in agenda per visitare questa Città di mare sono quelle della seconda metà di agosto. È in questo periodo che ogni anno si svolge la Sagra del Mare che propone le specialità del luogo rigorosamente a base di pesce. 

La settimana del Brodetto 

Se invece la cucina povera vi affascina non potete mancare alla Settimana del Brodetto. I primi sette giorni di giugno sono dedicati all’antico piatto popolare del Brodetto bianco di Porto Recanati, oggi diventato un raffinato piatto d’élite. L’antica ricetta è stata ereditata dai pescatori che utilizzavano il pescato più povero, perlopiù pesci di piccola taglia, per sfamarsi, condendolo semplicemente con olio d’oliva. 

I Fuochi di Ferragosto 

Un evento che incanta ogni anno oltre centomila spettatori è lo spettacolo pirotecnico sul mare dei Fuochi di Ferragosto, il più atteso dell’estate di Porto Recanati. 

Palio Storico di San Giovanni

È nell’ultima settimana di agosto che arriva uno degli eventi più originali della bella stagione portorecanatese: lo storico Palio di San Giovanni. Ispirato e dedicato alla tradizione della pesca con la “sciabbega”, tipica imbarcazione utilizzata per la pesca con la rete da costa, per la conquista del Palio i vari quartieri della città si sfidano in una corsa a staffetta per le vie di Porto Recanati portando in spalla due cesta colme di pesce. 

Festa di San Giovanni

La festa patronale di San Giovanni, che si svolge il 24 giugno, è tra gli eventi più affascinanti di Porto Recanati per alcuni tipici rituali tra il sacro e il profano che in onore del Santo si compiono in questa giornata. 

Tra gli antichi rituali quello di lasciare sul davanzale della finestra, durante la notte tra il 23 e il 24, una bottiglia d’acqua con dentro un albume d’uovo: al mattino, la forma che avrà acquisito l’albume indicherà il prossimo futuro. Una notte magica chiamata anche “notte de le sdreghe” in cui ci si potrebbe imbattere in una strega tra i crocevia. 

Un altro rituale praticato dai giovani di Porto Recanati, legato invece al ricordo della vita di Giovanni Battista, è il bagno al mare, il primo dell’estate, che inaugura la bella stagione.

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Potrebbero interessarti