Museo

Scuderie del Quirinale

via XXIV Maggio, 16, Roma Tempo di lettura: meno di 1 minuto
Sede di importanti esposizioni ed eventi culturali, le Scuderie del Quirinale ospitano spazi espositivi, una caffetteria, un ristorante e una libreria.
Nel cuore della città, un luogo di ineguagliabile valore e bellezza interamente dedicato alla cultura. Costruito nell'arco di un decennio (1722 - 1732), il palazzo delle Scuderie al Quirinale delimita, con il Palazzo del Quirinale e quello della Consulta, lo straordinario spazio urbano al centro del quale è posta la fontana con le statue dei Dioscuri e l'obelisco ritrovato nell'Ottocento nei pressi del Mausoleo di Augusto. L'edificio delle Scuderie è collocato a ridosso del muro che chiude il giardino Colonna e poggia sui resti, in parte ancora visibili, del grandioso tempio romano di Serapide. La superficie complessiva delle Scuderie Papali è di circa 3000 metri quadrati, distribuiti su più piani. In particolare, al primo e al secondo piano ampi spazi di circa 1500 metri quadrati costituiscono la zona espositiva. Al piano ammezzato è allestita una caffetteria mentre il piano terra ospita i servizi di accoglienza, la libreria, il negozio di oggettistica e spazi riservati a iniziative collaterali alle mostre.

Potrebbero interessarti