c
Destinazioni

Camogli premia gli innamorati arcobaleno

Scritto da Redazione , 06/02/17

L’incantevole cittadina di Camogli, lembo occidentale del promontorio di Portofino che affaccia sul Golfo Paradiso, ha assegnato anche quest’anno il premio “San Valentino Innamorati a Camogli”, il riconoscimento conferito a chi, nel corso del tempo, ha dimostrato affetto e attenzione alla città. Gli innamorati dell’anno? Un’inossidabile coppia gay che, a suo tempo, scelse di lasciare il caos milanese per aprire un B&b in quest’angolo di paradiso.

 

Love in Portofino

Immerso nell’Area Marina Protetta di Portofino, il borgo di Camogli offre agli innamorati una romantica promenade sul golfo, che si accende dei colori sgargianti delle case tipiche allineate a pelo d’acqua e include una visita alla Basilica dell’Assunta, sul porticciolo.

Il Castello della Dragonara domina ancora oggi l’abitato e ricorda antiche storie di marinai, come quella legata al toponimo stesso della cittadina, che deriverebbe dal genovese “camoggi”, ovvero “casa delle mogli”, con riferimento alle donne che rimanevano a casa da sole aspettando il ritorno dei mariti imbarcati.

Se camminando lungo il molo doveste imbattervi in un padellone di proporzioni gigantesche, con un diametro di circa quattro metri, niente paura! Serve a cucinare le prelibatezze del mare durante l’ormai celebre “Sagra del pesce di Camogli”, appuntamento annuale del mese di maggio.

Dalla piccola baia che ospita l’Abbazia di San Fruttuoso, i più romantici possono partire per un’escursione a strapiombo sul mare che regala scorci mozzafiato, fino a raggiungere lo scoglio di Punta Chiatta e le antiche casematte della regia artiglieria costiera.

Spostandoci di poco siamo già immersi nel fascino eterno di Portofino, fonte di ispirazione per pittori, cantanti, registi e…innamorati, come suggerisce il film Love in Portofino. La sua celebre “piazzetta”, circondata da ristoranti e boutique, è stata riconosciuta in blocco come “Locale storico d’Italia” per il suo valore storico-culturale e paesaggistico.

 

Redazione

 

PhCredits: Di ho visto nina volare from Italy – camogli 2014, CC BY-SA 2.0

Comune

Camogli

Camogli, tipico borgo marinaro, centro turistico noto per il suo porticciolo e per i palazzi variopinti sul lungomare, è anche chiamata la "Città dei mille...

Altri Suggerimenti

Wellness in montagna: una piscina riscaldata sulla neve

Destinazioni

Wellness in montagna: una piscina riscaldata sulla neve

Wellness sulla neve ma al calduccio? Ecco una proposta di vacanze benessere all'insegna del relax, e scegli tra i migliori resort in montagna!

Matera: come si diventa Capitale Europea della Cultura

Destinazioni

Matera: come si diventa Capitale Europea della Cultura

La celebre “Città dei Sassi” (o “Città Sotterranea”), uno dei nuclei abitativi più antichi al mondo, “Patrimonio dell’Umanità” UNESCO dal 1993, è...

Da Lamezia Terme verso le più belle capitali europee

Destinazioni

Da Lamezia Terme verso le più belle capitali europee

Scopri le città europee più belle da visitare, facilmente raggiungibili dall'aeroporto di Lamezia Terme: Londra, Varsavia e Bucarest ti aspettano!

Ville palladiane: Vicenza e le ville venete da visitare

Destinazioni

Ville palladiane: Vicenza e le ville venete da visitare

Our itinerary includes the discovery of the Palladian villas.

I posti più belli di Napoli da vedere assolutamente

Destinazioni

I posti più belli di Napoli da vedere assolutamente

Visitare Napoli è un'esperienza unica: una città ricca di storia, culture e tradizioni. Scopriamo i posti più belli di Napoli, da vedere assolutamente.

Monastero di Sant'Erasmo: un gioiello della Ciociaria

Destinazioni

Monastero di Sant'Erasmo: un gioiello della Ciociaria

Il Monastero di Sant’Erasmo a Veroli, provincia di Frosinone, è un gioiello della Ciociaria: albergo diffuso nel cuore di uno dei più bei borghi del Lazio.