Comune

Celle di San Vito

Celle di San Vito, (Foggia) Tempo di lettura: meno di 1 minuto
Celle di San Vito (Cèlle de Sant Uite o Vite in lingua francoprovenzale, fino al 1862 chiamata Celle) è un comune italiano di 177 abitanti della provincia di Foggia in Puglia. Il comune, che è il meno popolato della regione, da secoli si caratterizza per l'uso della lingua francoprovenzale, assieme al limitrofo centro di Faeto, con il quale costituisce l'unica Minoranza francoprovenzale in Puglia.Geografia fisicaIl comune è arroccato sui contrafforti dell'Alta Valle del Celone, nella parte occidentale del Subappennino Dauno. sorge a 735 metri s.l.m.Origine del nomeIl toponimo Celle di San Vito è da ricondurre al XIII secolo alla presenza di un cenobio utilizzato come residenza estiva dai monaci benedettini del convento di San Nicola e dal piccolo santuario dedicato a San Vito situato sull'omonimo monte che sovrasta il paese.SocietàEvoluzione demograficaAbitanti censiti Lingue e dialettiIl comune costituisce insieme alla vicina Faeto la cosiddetta Daunia arpitana, che è l'unica isola linguistica francoprovenzale dell'Italia peninsulare. L'impiego della lingua francoprovenzale, originaria del versante francese delle Alpi, è attestato dal 1566, ma probabilmente risale alle incursioni angioine in Italia meridionale, risalenti al XIII secolo.L'impiego del francoprovenzale è stato di gran lunga prevalente sino al primo Novecento e sino agli anni ottanta vi erano alcuni abitanti monolingui. Oggi, gli abitanti del luogo conoscono anche il dialetto pugliese di tipo dialetto foggiano, oltre che la lingua italiana. Dal 1999 lo stato riconosce ufficialmente e tutela la minoranza linguistica francoprovenzale di Celle e Faeto.La legge 482 del 15.12.1999, ha riconosciuto la tutela delle minoranze linguistiche presenti in Italia, fra le quali la minoranza francoprovenzale. L'amministrazione comunale di Celle di San Vito, con i finanziamenti previsti dalle legge, ha istituito lo Sportello Linguistico per la salvaguardia e conservazione del nostro patrimonio linguistico. In questi anni sono state realizzate ricerche e incontri che hanno portato alla pubblicazione di una brochure e del libro "Progetto francoprovenzale" e alla realizzazione del calendario 2011 in francoprovenzale.AmministrazioneGemellaggi BariNote^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2011.^ Statistiche I.Stat - ISTAT; URL consultato in data 28-12-2012.

Ci spiace, non abbiamo ancora inserito contenuti per questa destinazione.

Puoi contribuire segnalandoci un luogo da visitare, un evento oppure raccontarci una storia su Celle di San Vito. Per farlo scrivi una email a redazione@viaggiart.com