Chiesa di San Gaetano alle Grotte - ViaggiArt
Edificio di culto

Chiesa di San Gaetano alle Grotte

https://it.wikipedia.org/wiki/User:Io'
Piazza Carlo Alberto, 29, Catania

Sorge sui resti di un antico tempio fondato nel 262 d.C. La prima Chiesa, secondo la tradizione, fu edificata in una grotta lavica già usata come cisterna. Nell'VIII secolo, con la conquista musulmana della Sicilia, la Chiesa superiore viene abbandonata. Con l'avvento dei Normanni, la Chiesa fu restaurata e, forse, a questo periodo risalgono le grosse colonne del presbiterio, mentre viene ridimensionato l'accesso alla chiesa sotterranea, che diventa così l'attuale Cripta. Distrutta completamente dal terremoto del 1693, fu ricostruita completata solo nel 1801. L'eccezionalità della Grotta, la rende la sede suggestiva di messe in greco. Sull'origine del tempio superiore si conosce ben poco: si presenta a pianta longitudinale con presbiterio leggermente rialzato e abside piatta. La facciata è molto sobria, presentandosi su due ordini divisi da una cornice sorretta da quattro lesene lisce di ordine composito. L'interno, a unica navata, è scandito dall'alternarsi di nicchie di diverse altezze.

Catania

Catania

Fondata nel 729 a.C. dai calcidesi, vanta una storia millenaria caratterizzata da svariate dominazioni, i cui resti ne arricchiscono il patrimonio artistico, architettonico e culturale. Sotto la dinastia aragonese fu capitale del Regno di...

Booking.com