• Seguici sui nostri social
  • facebook
  • twitter
  • instagram
Architettura

Centro Fieristico le Ciminiere

Viale Africa, 218, Catania Tempo di lettura: meno di 1 minuto

Complesso polifunzionale ricavato dal recupero di alcune costruzioni, abbandonate dal dopoguerra, che costituivano il grande complesso industriale di raffinazione dello zolfo estratto dalle miniere dell'entroterra siciliano. L'opera di riqualificazione ha comportato la costruzione ex novo di buona parte degli ambienti e la trasformazione di altri. Il complesso era nato progressivamente nella metà del XIX secolo. Abbandonato del tutto già dalla metà degli anni '60, a partire dal 1984 parte degli edifici è stata oggetto di recupero. Attualmente l'area è suddivisa allo scopo di assolvere a tre possibili funzioni: fieristica, espositiva e congressuale. I vari spazi dell'area sono stati studiati in funzione dell'assenza di barriere architettoniche. Il Centro ospita anche un Museo Permanente sullo Sbarco in Sicilia del 1943, una mostra permanente di carte geografiche antiche della Sicilia (Collezione "La Gumina"), una mostra di radio d'epoca (Collezione Romeo) e un Museo del Cinema.
 

Potrebbero interessarti