Immagine non disponibile c
Museo

MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO

PIAZZA SANT'ANTONIO, 6, Bonorva, (Sassari)
Il Museo Civico Archeologico di Bonorva è allestito in un’ala dell’ex struttura Conventuale annessa alla Chiesa di Sant’Antonio, nel pieno centro storico della cittadina, ed è caratterizzato da una collezione archeologica prevalentemente lapidea.
Elemento caratteristico del Museo, a fini didattici, è la simpatica guida denominata “Lapis” (pietra) che accompagna il visitatore alla scoperta dell’archeologia del territorio di Bonorva, in un percorso a ritroso dal medioevo fino all’età preistorica.
L’ingresso al Museo avviene attraverso un bel portale in pietra del XVII secolo, finemente decorato, a ricordo del lavoro dei picapedrers, scalpellini che hanno caratterizzato, con la loro opera, il volto della Bonorva di quei secoli. Punto di forza dell’esposizione è l’età romana con il suo sistema viario ampiamente attestato dai numerosi miliari qui esposti, cippi stradali che recavano iscritte le miglia di distanza dalle città principali. Nei pressi di Bonorva, infatti, aveva inizio la strada a Karalibus Olbiae (da Cagliari ad Olbia), diramazione dalla via principale diretta a Porto Torres (Turris Libisonis).
Estremamente suggestiva si rivela la riproduzione, in scala reale, della bellissima Tomba delle Spirali di Sa Pala Larga, nella Tenuta Mariani: una domus de janas con pilastro interno finemente scolpito con una protome bovina naturalistica e motivi a spirali simmetrici.

Potrebbero interessarti