Museo Civico dei Fossili
Museo

Museo civico dei fossili

Museo Civico dei Fossili.
Via Prestini, 5, Besano, (Varese)

Il Museo Civico dei Fossili di Besano è sede di una collezione unica di fossili raccolti nelle rocce affioranti tra le montagne di Besano, uno dei più classici siti paleontologici in Italia. I fossili di Besano sono stati studiati da paleontologi di tutto il mondo a partire dal XIX secolo, in quanto comprendono una grande varietà di specie di piante terrestri, invertebrati, pesci e rettili, sia terrestri e marini. Le rocce fossilifere di Besano sono del Triassico medio (circa 235 milioni di anni fa) e della prima parte del Mesozoico, quando dinosauri, pterosauri e ittiosauri fecero la loro comparsa insieme a tartarughe e coccodrilli. Le sale del Museo sono state completamente rinnovato: ospitano reperti raccolti durante gli scavi effettuati a Besano nel corso degli ultimi venicinque anni. Tra questi, si segnala lo scheletro completo del grande Leptorhynchus ittiosauro Besanosaurus: un esemplare lungo circa sei metri, il più grande rettile Mesozoico completo mai trovato in Italia. Il Museo dispone anche di un piccolo laboratorio per le attività didattiche, e una speciale area progettata per la proiezione video sulla storia delle scoperte paleontologiche e degli scavi. Mostre, campi scavo e ricerche scientifiche sono perseguiti in collaborazione col Dipartimento di Paleontologica del Museo Civico di Storia Naturale di Milano.

 
 

Besano

Besano

Besano (Besàan in dialetto varesotto) è un comune italiano di 2.593 abitanti della provincia di Varese in Lombardia. Società Il primo Consiglio comunale fu eletto nel 1831. Evoluzione demografica 219 nel 1606 473 nel 1687 492 nel...

Booking.com