Consigli di viaggio - Destinazioni

Scopri il Parco Nazionale della Sila, natura da vivere!

Scritto da Redazione , 08/09/17

Cosa fare e cosa vedere in Calabria a Settembre? Scopri il Parco Nazionale della Sila! Sentieri attrezzati, borghi autentici, centri visita e ambientamento, musei tematici, enogastronomia e tipicità del territorio, in tre parole: natura da vivere!”.

Se siete in cerca di idee per questo weekend, vi proponiamo una full immersion di natura e cultura nel Parco Nazionale della Sila, una delle zone più suggestive e incontaminate della Calabria.

Natura e cultura nel Parco Nazionale della Sila

Circondati da foreste che si distendono su dolci altopiani, dalla cui sommità è possibile ammirare Ionio e Tirreno insieme, fino alle Isole Eolie, si ha la sensazione di trovarsi fuori dal tempo, con una gran varietà di cose da fare e vedere in Sila: escursioni guidate lungo i Sentieri del Parco (inclusi i sentieri CAI), adatte ad esperti e principianti; visite ai numerosi Musei del Parco, da quelli tematici agli ecomusei dei mestieri; soste didattiche presso i Centri Visita e i Centri di Ambientamento specifici della Riserva MaB (UNESCO) - Parco Nazionale della Sila.

Montagne e valli incantate, piante rigogliose e una grande varietà faunistica, costituiscono un patrimonio di biodiversità da amare e proteggere.

Borghi, Saperi e Sapori      

L’offerta del Parco Nazionale della Sila non finisce qui! Il nostro weekend di Settembre procede alla scoperta dei centri storici silani e delle loro opere d’arte, tra villaggi rurali, tradizioni, beni artistici, architettonici e religiosi.

L’accoglienza dei Borghi del Parco soddisfa ogni esigenza, dalle famiglie ai gruppi, e conquista i sensi attraverso una serie di percorsi ad hoc, che rendono “Saperi e Sapori” un marchio di garanzia: gli amanti dei funghi, il cui profumo invade già il sottobosco, non avranno che l’imbarazzo della scelta nel gustarli declinati in ogni piatto; da non perdere, la Patata Silana, il Caciocavallo Silano e i salumi tipici, il tutto condito con un filo d’Olio di Zagarise.

Vivi la natura, il Parco Nazionale della Sila ti aspetta!

 

Redazione

 

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Immagine descrittiva - BY Parco Nazionale della Sila c

Parco Nazionale della Sila

Il Parco Nazionale della Sila, si estende su un territorio che abbraccia tutte e tre le aree silane (Sila Greca, Grande e Piccola). Il simbolo del Parco è il Lupo...

Altri Suggerimenti

Estate in Sila, dove si respira l'aria più pulita del mondo

Estate in Sila, dove si respira l'aria più pulita del mondo

Prenotare l'estate in Sila, dove si respira l'aria più buona del mondo, è un regalo di salute e benessere per tutta la famiglia.

Lorica, viaggio nel cuore del Parco Nazionale della Sila

Lorica, viaggio nel cuore del Parco Nazionale della Sila

ViaggiArt vi propone il viaggio perfetto per scoprire questo affascinante villaggio. Ecco cosa non perdere a Lorica. 

Escursioni nel Parco della Sila: ecco le attività da fare

Escursioni nel Parco della Sila: ecco le attività da fare

Scopri cosa fare in Sila e le escursioni nel Parco: sled dog, fototrappolaggio, wolf-howling, birdwatching, treno della Sila e tanto altro.

I ponti del 2019: i giorni migliori per andare in vacanza

I ponti del 2019: i giorni migliori per andare in vacanza

Curiosi di scoprire il calendario dei ponti del 2019? Tenendo conto delle festività, è possibile pianificare lunghe vacanze con pochi giorni di ferie. 

Il Cammino di Santiago calabrese? Sulle tracce di Gioacchino da Fiore!

Il Cammino di Santiago calabrese? Sulle tracce di Gioacchino da Fiore!

It is also possibile to find a shorter Walk of Santiago in Calabria. It is the one that crosses the green heart of the Sila, on the traces of the Abbot Gioacchino da Fiore

La spada e l’elefante: weekend nel Parco Nazionale della Sila, sulle tracce dell’Elephas antiquus

La spada e l’elefante: weekend nel Parco Nazionale della Sila, sulle tracce dell’Elephas antiquus

Il Parco Nazionale della Sila sorprende sempre. Le recenti scoperete archeologiche sul Lago Cecita, in località Campo San Lorenzo, relative ai resti di un Elephas...