c
Tradizioni

Il mistero delle Madonne Nere

Scritto da Redazione , 31/08/15

Il culto delle Madonne Nere è molto diffuso nel Bacino del Mediterraneo, soprattutto in Italia, Francia e Spagna. Alcune tra le località che si fregiano di ospitare una Madonna Nera sono divenute importanti e frequentate mete turistiche, non solo per i fedeli, ma per tutti gli appassionati di antiche tradizioni legate a rituali spessi sospesi tra sacro e profano.

L'Italia delle Madeonne Nere

Tra le più celebri, la Madonna di Loreto(Ancona), quella di Tindari, a Patti (Messina) e la Patrona della Basilicata, la Madonna di Viggiano (PZ). A Sori, una cittadina sul Mar Ligure, esiste un santuario che ne custodisce un’effige miracolosa, trasportata dal Comandante Gerolamo Stagno nel 1509, legata alle scorrerie saracene. Nota anche come la “Madonna del Pontin”, è ricordata in una ballata popolare che ricorda come l’immagine sacra si salvò per ben tre volte dal mare.

Nel Duomo di Città di Castello(PG), nella cosiddetta “Chiesa Inferiore”, compare un’immagine inedita della Madonna Nera, che la ritrae non col Bambino in braccio, bensì con un’altra piccola donna, del tutto somigliante a Lei, intenta a reggere una sfera. Il tema richiama quello del tutto pagano delle “Papesse”, presenti solo sui tarocchi.

Insomma, le “Madonne Nere”, da Nord a Sud, affascinano e dividono: rappresentano una Vergine di colore? Esprimono simbologie patriottiche, templari, astrali? I biblisti si celano dietro un verso del “Cantico dei Cantici” che definisce la Sposa, intesa come la Madre Chiesa: “Nigra sum, sed formosa!” (“Sono nera, ma bella!”).

 

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Comune

Patti

Patti è un comune italiano di 13.420 abitanti della provincia di Messina in Sicilia.Ė, per posizione geografica, storia, popolazione e indotto economico-turistico...

Altri Suggerimenti

Visita a Longobucco, borgo medievale dell'argento e dei telai

Tradizioni

Visita a Longobucco, borgo medievale dell'argento e dei telai

Longobucco, borgo dalle antiche tradizioni in provincia di Cosenza, nel Parco Nazionale della Sila, è noto per l'arte della tessitura e la Via delle Miniere.

Barcolana di Trieste: la storica regata di barche a vela

Tradizioni

Barcolana di Trieste: la storica regata di barche a vela

La Barcolana di Trieste è la storica regata velica internazionale che si tiene a ottobre nel Golfo di Trieste. Un'occasione imperdibile per visitare la città!

Grandi macchine a spalla: le feste più celebri

Tradizioni

Grandi macchine a spalla: le feste più celebri

Le grandi macchine a spalla sono protagoniste di alcune tra le processioni e le feste religiose più spettacolari d'Italia. Scopriamo quali.

Lo Scoppio del Carro a Firenze, la tradizione di Pasqua

Tradizioni

Lo Scoppio del Carro a Firenze, la tradizione di Pasqua

Lo Scoppio del Carro a Firenze è l'evento imperdibile della Pasqua toscana, che abbina tradizione popolare e devozione religiosa.

Visita a Lungro, il borgo arbëreshë in provincia di Cosenza

Tradizioni

Visita a Lungro, il borgo arbëreshë in provincia di Cosenza

Punto di riferimento per la comunità albanese italiana, l’eparchia di Lungro, il borgo arbëreshë del cosentino, è custode di riti antichissimi.

Festa di Sant'Agata a Catania, tra folklore e devozione

Tradizioni

Festa di Sant'Agata a Catania, tra folklore e devozione

Ogni anno, dal 3 al 5 febbraio la Festa di Sant'Agata a Catania raduna centinaia di fedeli e turisti da tutta Italia per la sua spettacolarità.