• Seguici sui nostri social
  • facebook
  • twitter
  • instagram
Area Archeologica

Area Archeologica 'Santa Vittoria'

Serri, (Cagliari) Tempo di lettura: meno di 1 minuto
Il santuario esteso per più di tre ettari  rappresenta uno dei più importanti complessi cultuali della Sardegna nuragica. L'area comprende il pozzo sacro, costruito con blocchi basaltici; due templi, la "capanna del sacerdote", il "recinto delle feste", il gruppo del recinto del "doppio betilo", il gruppo del "recinto dei supplizi" e la "curia" o "capanna della assemblee federali", gli ultimi due forse legati all'insediamento stabile. Il pozzo sacro risale al Bronzo finale-prima età del Ferro. Il santuario fu in uso e subì rifacimenti in età punico-romana. Sul luogo in età bizantina sorsero la chiesa di Santa Maria della Vittoria ed un cimitero. La chiesa fu riedificata nell'XI-XII secolo.

Potrebbero interessarti