Edificio di culto

Chiesa dei Santi Pietro e Paolo

Via della Chiesa, 1, Pescasseroli, (L'Aquila)

La Chiesa dei Santi Pietro e Paolo è il principale luogo di culto cattolico di Pescasseroli, in provincia dell'Aquila. Nel 1349 un terremoto lo rase al suolo, ma venne riedificata secondo i canoni dello stile tardo gotico abruzzese, con volte e nervature a crociera. A seguire, un nuovo sisma distrusse parte della facciata e l'abside, che vennero ricostruite questa volta in stile tardo rinascimentale. All’interno della chiesa è presente la statua lignea di colore nero dedicata alla Madonna dell'Incoronata, conservata in un altare della navata sinistra. La veste della Madonna è di color azzurro scuro, con piccole decorazioni bianche, il manto dorato è caratterizzato da motivi geometrici scuri, mentre la veste del Bambino è rossa e su di essa sono presenti le stesse decorazioni del vestito di Maria. Inoltre, la Vergine stringe un globo nella mano destra e con l'altra sorregge il Bambino, un evidente un richiamo alle linee bizantine, spesso riprese dalla scultura romanica.

Potrebbero interessarti