c
News

Zungri, la Città di Pietra è da oggi visitabile in Virtual tour

Scritto da Redazione , 22/01/20

Pronti a partire per un viaggio virtuale a Zungri, la Città di Pietra calabrese? 

Da pochi giorni è online il nuovo sito internet delle Grotte e Museo della Civiltà Contadina di Zungri. Il fiore all’occhiello del nuovo sito internet è senza dubbio il 360° Virtual Tour dell’area archeologica.

Montato all’interno del sito web, il 360° Virtual Tour è visitabile gratuitamente e permette di immergersi nella Città di Pietra e di visitarla da smartphone, computer, tablet e tramite dispositivi VR di realtà virtuale.

Il 360° Virtual Tour è caratterizzato da una resa fotografica spettacolare in grado di valorizzare al meglio la Città di Pietra.

Inoltre, durante l’esplorazione il visitatore può accedere a una serie di infografiche con contenuti extra,
informazioni, fotografie e curiosità sul sito archeologico. È stata anche realizzata una mappa interattiva per personalizzare al massimo l’esperienza di esplorazione.

Il 360° Virtual Tour è uno straordinario strumento di promozione da utilizzare sia all’interno del Museo sia fuori, durante fiere ed eventi, per progetti didattici nelle scuole e per dare la possibilità di vedere questo luogo meraviglioso a tutti coloro che sono impossibilitati a scendere fisicamente attraverso lo stretto corridoio scavato nella pietra secoli fa, ovunque essi si trovino e gratuitamente.

In questa ottica, la possibilità di esplorare le Grotte attraverso i visori VR per realtà virtuale è una marcia in più che pochi altri Comuni della Calabria possono vantare.

Il sito internet ospita anche una pagina dedicata alle attività commerciali, ristorative, artistiche e associative operanti nel Comune di Zungri. 

Ricchissimo di immagini, il sito web ospita una serie di scatti realizzati da diversi fotografi professionisti e amatoriali, che in questi anni hanno visitato la Città di Pietra immortalandola con le proprie macchine fotografiche.

Sia il sito web sia il 360° Virtual Tour sono completamente multilingua, navigabili in italiano, inglese e tedesco, per andare incontro a un pubblico sempre più internazionale.

La realizzazione del sito internet e in particolare del 360° Virtual Tour rappresenta un’innovazione importante per Zungri, che è ormai diventata una meta turistica di primo piano, attirando annualmente più di trentamila visitatori.

Il sito e il 360° Virtual Tour sono visitabili all’indirizzo www.grottezungri.it.

Comune

Zungri

Piccolo comune del vibonese, il cui nome deriva da dal termine greco tsougkrì, ossia collina, con probabile riferimento all'altopiano del Poro. Le prime notizie che...

Altri Suggerimenti

Il Big Bang in realtà aumentata: guarda il video

News

Il Big Bang in realtà aumentata: guarda il video

Il Big Bang e la storia dell'universo, raccontata da Tilda Swinton, in realtà aumentata: guarda il video!

Harry Potter Escape Room: viaggio virtuale ad Hogwarts

News

Harry Potter Escape Room: viaggio virtuale ad Hogwarts

Hogwarts Digital Escape Room: arriva l’escape room dedicata ad Harry Potter, da completare comodamente a casa.

Vacanze estive in Sardegna: cancellazione gratuita garantita

News

Vacanze estive in Sardegna: cancellazione gratuita garantita

Prenota le vacanze estive 2020 in Sardegna usufruendo del servizio di cancellazione gratuita fino a pochi giorni prima dalla partenza.

#iorestoacasa: cultura online e eventi streaming

News

#iorestoacasa: cultura online e eventi streaming

#iorestoacasa è l'hashtag attraverso il quale diffondere le molteplici iniziative di cultura online e eventi streaming.

Su History Lab alcuni documentari del Trento Film Festival

News

Su History Lab alcuni documentari del Trento Film Festival

Dal 28 marzo al 18 aprile andranno in onda su History Lab quattro film protagonisti delle scorse edizioni del Trento Film Festival.

Prima mostra digitale della Fondazione Pino Pascali

News

Prima mostra digitale della Fondazione Pino Pascali

Inaugura il 30 marzo la prima mostra digitale della Fondazione Pino Pascali: la visione di 14 fotografi al tempo della pandemia.