c
News

Le novità della XVI edizione del Magna Graecia Film Festival

Catanzaro 4 mesi fa Tempo di lettura: meno di 1 minuto

Dal 27 luglio al 3 agosto l’elegante e suggestiva location del porto marinaro di Catanzaro ospiterà la XVI edizione del Magna Graecia Film Festival, che quest’anno si avvale di due importanti novità: la presenza di opere prime internazionali in gara e un festival dedicato ai libri con firme autorevoli del mondo dello spettacolo.

«Da sempre impegnato nella promozione dei registi emergenti del cinema italiano – annuncia il fondatore e direttore artistico Gianvito Casadonte – per l’edizione 2019 il Magna Graecia Film Festival intende dare un nuovo e interessante respiro alla sua originaria progettualità di sostegno, supporto e valorizzazione del cinema esordiente, inserendo, tra le pellicole in concorso, le opere prime provenienti dalle più svariate realtà con l’obiettivo di offrire al nostro pubblico prodotti cinematografici internazionali».

Non solo cinema nella storica kermesse che dal 2004 affascina un pubblico che va ben oltre la costa ionica calabrese con volti celebri del grande schermo, masterclass e proiezioni di film. Per consolidare lo slancio artistico di un progetto culturale sempre più stimolante e avvincente, Gianvito Casadonte apre un nuovo filone all’interno del Magna Graecia Film Festival: il Magna Graecia Book Festival.

Si tratta di una rassegna letteraria dedicata al cinema, alla musica, alla tv, alla radio e al teatro che sarà diretta dallo scrittore, giornalista e critico letterario Andrea Di Consoli (collaboratore del Corriere della Sera, Il Mattino, Il Sole 24 Ore; autore del programma televisivo “Il caffè di Raiuno”, in cui si occupa di libri e cultura; autore di romanzi, racconti, saggi e inchieste, le sue raccolte poetiche sono tradotte in greco, francese, spagnolo e tedesco; collabora con Rai Teche, l’archivio del materiale prodotto e trasmesso dalla Rai nel corso della sua storia; ha realizzato per Rai Cinema numerosi documentari).

Dal 28 luglio, per l’intera durata del Festival, la città di Catanzaro sarà animata da presentazione di libri, incontri e dibattiti con firme storiche dello spettacolo italiano e internazionale.

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Potrebbero interessarti