News

Festival Nazionale di Diritto e Letteratura "Città di Palmi"

Palmi, (Reggio Calabria) 2 mesi fa Tempo di lettura: circa 2 minuti

Il Festival Nazionale di Diritto e Letteratura “Città di Palmi” è alla sua VI Edizione. Nelle date di 11-12-13 aprile la città della Costa Viola ospita la rassegna Il dado è tratto. Gioco, letteratura e diritto.

Palmi e il Festival di Diritto e Letteratura  

Evento unico nel suo approccio, che affronta i temi giuridici da un punto di vista artostico e letterario, il Festival Nazionale di Diritto e Letteratura “Città di Palmi”, giunto quest'anno alla sesta edizione, si svolge tra Palmi e Reggio Calabria e affronta come tema centrale "Il gioco".

Il Festival Nazionale di Diritto e Letteratura “Città di Palmi” nasce il 9 maggio 2014, quale manifestazione ideata e voluta dagli organizzatori sulla falsariga di affermate esperienze come quella del Festival del Diritto di Piacenza e del Festival della Filosofia di Modena, nell'ambito delle quali si affrontano tematiche giuridiche di ampio respiro partendo dalle opere di grandi autori della letteratura classica e contemporanea.

Non solo, dunque, un’iniziativa riservata agli operatori del diritto, ma un appentamento aperto alla cittadinanza per discutere di giustizia attraverso la letteratura e le espressioni artistiche. 

Non da ultimo, il Festival si svolge lungo uno dei tratti litoranei più belli d'Italia, la Costa Viola compresa tra Palmi e Reggio e Calabria, dando così l'opportunità a chi vi partecipa di conoscere da vicino le bellezze del posto e abbinare all'evento un'esperienza turistica di grande suggestione.    

Festival Nazionale di Diritto e Letteratura “Città di Palmi”: Edizione 2019

Da quest'anno la denominazione di Festival della Letteratura e del Diritto muta in Festival Nazionale di Diritto e Letteratura “Città di Palmi”, con un nuovo logo ed una nuova veste grafica, rimarcando un legame ancora più forte con la Scuola Superiore della Magistratura, con l’ISLL – Italian Society for Law and Literature e, novità dell’ultima edizione, con l’Associazione Nazionale Dirigenti Scolastici ed Altre Professionalità della Scuola (scuole superiori di Milano, Torino, Genova, Napoli, Brescia e Trieste).

La neonata associazione Amici del Festival Nazionale di Diritto e Letteratura “Città di Palmi”, oltre al presidente Antonio Salvati e al vice presidente Daniele Cananzi, si arricchisce di tante anime e professionalità diverse, per offrire un programma sempre più ricco e articolato.

Programma

ROSARNO

Francesco MANCUSO - Università degli Studi di Salerno
“Il gioco delle regole”

Sofia CIAPPINA - Psicologa
“Viaggio nell’animo di un giocatore d’azzardo: Dostoevskij al tavolo da gioco”
 
TAURIANOVA
OPPIDO MAMERTINA

Pasquale TAMMARO – Avvocato, Ideatore e curatore del blog massimedalpassato.it
“Massime dal passato - Storie (di giochi d’azzardo) da sentenze di cent’anni fa”

Federica DE SIMONE - Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli
“Sapere e comunicare nell’era digitale: è tutto un gioco?”

POLISTENA

Giannalberto MAZZEI - Avvocato 
Gioco all’alba di Artur Schnitzler: “è una questione di onore”

Andrea MASTROPIETRO - Università Roma La Sapienza 
“Avevamo deciso di fare la guerra per ragioni simili a quelle per cui la fanno i soldati veri”: violenza, gioco e nascita delle istituzioni giuridiche

CITTANOVA

Silvio RUNCI - Avvocato 
“Un dettaglio trascurabile”: la vita e il gioco nel Regalo di Natale di Pupi Avati

Nicodemo MISITI - Fotografo, storico, esperto in etnolinguistica
“Allineare testa, occhio e cuore: gioco, tradizioni, fotografia”

CINQUEFRONDI

Francesco MENDITTO - Magistrato
“Il fascino indiscreto dell’azzardo: note a margine di Il passato è una terra straniera di Gianrico Carofiglio”


GIOIA TAURO

Alessandro PROVERA- Università Cattolica di Milano
“Un gioco senza colpa? Il processo e l’angoscia dell’uomo novecentesco”

MILANO

Erika CAPOVILLA - Università di Udine    
“Il casuale gioco della giustizia negli anti-gialli durrenmattiani. Justiz e Selbstjustiz nel caso de La Panne”

TORINO

Serena QUATTROCOLO - Università del Piemonte Orientale    
“L’azzardo del processo: dal Precrime di Minority Report alle Weapons of math destruction di Cathy O’Neil”

GENOVA

Maria Giovanna DITO - Magistrato
“To bet or not to bet”

Andrea DEL NEVO - Magistrato
“Le scommesse della vita: amore, gioco, giustizia”

NAPOLI

Salvatore PRISCO - Università di Napoli Federico II
“Gioco e diritto. Variazioni sul tema: da Omero ad Alessandro Baricco, passando per Johan Huizinga”

COSENZA - Liceo Classico “B.Telesio”

Giuseppe CONDORELLI - Critico letterario
“Il gioco come letteratura. La letteratura come gioco”

Giovanni SOLE - Università della Calabria
“Antropologia del gioco. Scacchi e scacchisti in Calabria”

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia 

Potrebbero interessarti