c
News

Al via il Cagliari International Wine&Food Festival

Cagliari 1 mese fa Tempo di lettura: meno di 1 minuto

Si terrà il 26 e 27 luglio la terza edizione del noto Festival. L’appuntamento è la centralissima piazza del Carmine


Obiettivo: far conoscere le produzioni nate nell’isola. Ecco perché si riuniranno ben 52 cantine, provenienti anche da Stati Uniti, Germania, Francia e Spagna. E poi: assaggi, degustazioni e show cooking. Tutto sotto gli occhi attenti di wine blogger, influencer ed esperti di vino. Tra cui, Roberta Garibaldi, esperta di turismo e cultura, docente presso l’Università degli Studi di Bergamo e autrice di numerosi libri e saggi.

Organizzata dalla Aps promo eventi, la manifestazione è appoggiata anche da Coldiretti. «È importante - ha dichiarato il direttore regionale Luca Saba - dare manforte alla viticoltura sarda: questo Festival porta un po' di campagna nella città. Non solo fornitori, ma protagonisti».

In programma, per sabato mattina, una conferenza stampa presso il Banco di Sardegna, con la partecipazione di Garibaldi, Matthew Horkey e Igor Lukovic.

«Siamo reduci da due edizioni di grande successo - ha fatto sapere uno degli organizzatori, Mario Bonamici - e anche quest’anno abbiamo deciso di alzare l’asticella con diverse novità e proposte. Sono in programma due press tour con esperti internazionali».

«Piazza del Carmine - ha detto il neo assessore delle attività produttive Alessandro Sorgia riferendosi alla location scelta - è uno dei luoghi simbolo della città che i cagliaritani hanno voglia di riprendersi. E questa è un’ottima opportunità: seguiremo la stessa linea anche per altri posti di Cagliari e per altri eventi. Cagliari sarà in primo piano come palcoscenico di scambi e promozione a livello commerciale e turistico per consacrare la sua vocazione naturale di capitale del turismo Mediterraneo».
   

Potrebbero interessarti