Comune

Neviano degli Arduini

Neviano degli Arduini, (Parma)
Neviano degli Arduini (Nevian di Arduèn in dialetto parmigiano) è un comune italiano di 3.724 abitanti della provincia di Parma.StoriaCenni storiciNeviano degli Arduini è tra le Città decorate al Valor Militare per la Guerra di Liberazione perché è stato insignito della Medaglia di Bronzo al Valor Militare per i sacrifici delle sue popolazioni e per la sua attività nella lotta partigiana durante la seconda guerra mondiale. Il 23 dicembre 2008, all'interno del suo territorio comunale, è avvenuto un sisma di magnitudo 5.2, che ha provocato danni moderati a edifici storici nella zona, come nel Castello di Torrechiara.Origine del nomeIl toponimo proviene da Naevianus, da un "praedium" latino (da Naevius) già attestato nella Tavola di Veleia. La specificazione "degli Arduini", in uso per distinguere la località dall'altra in provincia di Parma, detta "dei Rossi", deriva dalla famiglia che fu feudataria della zona discendenti di Arduino della Palù o della Palude (figlio di Guido di Gandolfo dei conti di Parma, nipote di Attone I ), maggior vassallo di Matilde di Canossa, fedele e coraggioso uomo d'armi, da sempre al fianco della Gran Contessa.Evoluzione demograficaAbitanti censiti AmministrazionePieve di SassoDi notevole interesse artistico è la Pieve di Sasso, monumento nazionale, risalente all'XI secolo e che la tradizione vuole eretta da Matilde di Canossa. Gli edifici tipici della zona sono stati costruiti in pietra arenaria locale. Il territorio è particolarmente importante per la diffusa pratica della agricoltura biologica.Gemellaggi Tarascona (Francia)Voci correlateSella di LodrignanoCollegamenti esterniComune di NevianoNote^ Comune di Neviano degli Arduini - Statuto.^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF) in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente, 1 marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.^ AA. VV., Dizionario di toponomastica. Storia e significato dei nomi geografici italiani, Milano, GARZANTI, 1996, p. 441.^ Guglielmo Capacchi, Dizionario Italiano-Parmigiano. Tomo II M-Z, Artegrafica Silva, pp. 895ss.^ Dizionario topografico-storico degli stati Estensi - Tomo Secondo M - Z, opera del Cavalier Abate Girolamo Tiraboschi^ Statistiche I.Stat - ISTAT; URL consultato in data 28-12-2012.

Cosa vedere