Comune

Gaggio Montano

Gaggio Montano, (Bologna)
Gaggio Montano (Gâg in dialetto bolognese montano medio) è un comune italiano di 5.100 abitanti della provincia di Bologna, in Emilia-Romagna. Il suo simbolo è il Faro chiamato anche Sasso di Rocca.I suoi abitanti si chiamano "gaggesi".Vanta la nascita e la crescita della Saeco, un'importante azienda produttrice di macchine per caffè e distributori automatici di bevande e snack a livello mondiale.StoriaDurante la Seconda guerra mondiale, il comune di Gaggio è teatro di varie stragi compiute dalle truppe tedesche ai danni di formazioni partigiane e popolazione civile. In particolare gli eccidi di Ronchidoso, Silla e Molinaccio. Vi è stata stabilita nel 2006 la nuova sede dell'azienda PiquadroPersone legate a Gaggio MontanoPaolo Fabbri, partigiano e sindacalistaAmministrazioneSindaco Maria Elisabetta Tanari (Lista Civica)Evoluzione demograficaAbitanti censiti Etnie e minoranze straniereSecondo i dati ISTAT al 31 dicembre 2009 la popolazione straniera residente era di 571 persone. Le nazionalità maggiormente rappresentate in base alla loro percentuale sul totale della popolazione residente erano: Marocco 250 43,78% Romania 146 25,57%.Note^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.^ Luigi Lepri e Daniele Vitali, Dizionario Bolognese-Italiano / Italiano-Bolognese, Bologna, Pendragon Editore, 2007, pp. 348-354, ISBN 978-88-8342-594-3.^ Giuliano Gasca Queirazza, Dizionario di toponomastica. Storia e significato dei nomi geografici italiani, UTET, 2006, ISBN 978-88-02-07228-9.^ Massimo Ferruccio, Panoramio - Photo of Sede Piquadro, 25 marzo 2009. URL consultato il 22 gennaio 2014.^ Statistiche I.Stat - ISTAT; URL consultato in data 28-12-2012.

Ci spiace, non abbiamo ancora inserito contenuti per questa destinazione.

Puoi contribuire segnalandoci un luogo da visitare, un evento oppure raccontarci una storia su Gaggio Montano. Per farlo scrivi una email a redazione@viaggiart.com