Esperienze

Visita ad Alassio: la città del Muretto e degli innamorati

Alassio, (Savona) 5 mesi fa Tempo di lettura: circa 2 minuti

Direttamente sul mare, romantica, accogliente e florida, Alassio è conosciuta come la città degli innamorati per il suo Muretto. 

Lungo la Riviera ligure di ponente, tra Capo Mele e Capo Santa Croce, sorge colorata e pittoresca Alassio, antico borgo marinaro che oggi pullula di vita grazie a locali, negozi e ristoranti. Acque poco profonde e sabbia di quarzo e silicio la rendono ambita meta estiva, sia per le famiglie con bambini che per le giovani coppie. 

Alassio, città degli innamorati 

Sono tante le cose che rendono Alassio una città particolarmente poetica, a partire dalla leggenda che circola in merito al suo toponimo. Il nome Alassio secondo un antico mito deriva della principessa Adelasia, figlia dell’imperatore Ottone I, che fuggì col suo amato scudiero Aleramo, rifugiandosi sulle colline di Alaxio, dove ora sorge la città. 

Mitologie a parte, Alassio ha ricevuto il marchio di “Città degli innamorati” per il suo Muretto, più di un semplice muro ma un vero e proprio monumento che vede un murales di piastrelle colorate autografate da personaggi celebri, nato da Mario Berrino, proprietario dell’antistante “Cafè Roma”, e dallo scrittore Ernest Hemingway. 

Oggi questo tratto di corso Dante Alighieri è l’angolo più bello e famoso della costiera ligure, dove Les amoreux di Raymond Peynet si godono abbracciati quest’amore di città. Anche i "Baci" ad Alassio sono speciali: dolci tipici fatti di due semisfere di pasta alla nocciola uniti da un bacio di crema al cioccolato, goduria del palato. 

Cosa fare e cosa vedere ad Alassio

Tra pittoreschi scorci che creano delle vere e proprie finestre sul mare, ville british che spuntano sulla collina, circondate da rigogliosi giardini, e “Castelli di Sabbia”, evento must dell’estate, Alassio è una città ricca di vita in cui annoiarsi è praticamente impossibile. 

Imperdibile è la passeggiata nel suo “Budello”, stretta arteria del suo centro conosciuta come via dello shopping ma anche per una cena a lume di candela o un aperitivo tra amici. Da visitare anche la Marina con il suo romantico e ambito porto “Luca Ferrari” dove è possibile avventurarsi per un’escursione in barca verso l’isola della Gallinara. 

Centro turistico per gli inglesi della Belle époque, vale la pena visitare le ville di quel tempo ben custodite e immerse in maestosi giardini: su prenotazione è possibile visitare il Parco di Villa della Pergola. Gli amanti del fascino antico resteranno ammaliati dalla bellezza dell’ex chiesa anglicana e dal Torrione Saraceno, mentre per gli sportivi è obbligatorio fare un salto all’Hanbury Tennis Club.

Suggestiva e artistica, Alassio è stata meta di personaggi noti e poeti ma anche set cinematografico: è sulle sue spiagge che Vittorio De Sica girò alcune scene de I bambini ci guardano, e Hitchcock come ambientazione di alcuni frame de Il labirinto delle passioni. 

Ancora oggi meta ambita di VIP, famiglie, innamorati e scrittori, Alassio è uno di quei posti da visitare almeno una volta nella vita

Prenota ora il tuo hotel ad Alassio!

Booking.com

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Potrebbero interessarti