Edificio storico

Torre di Nao

Unnamed Road, Crotone

La Torre di Nao è una struttura difensiva risalente al XVI secolo, situata a Capo Colonna, in provincia di Crotone. La costruzione della struttura rientra nel progetto di fortificazione dei litorali calabresi promosso da Carlo V nel XVI secolo: il progetto iniziale prevedeva la costruzione di tre torri, ma solo la prima venne ultimata, pare per mano di Fabrizio Pignatelli, tra il 1550 e il 1568. Interamente ricoperta di pietra arenaria, la Torre resistette alle incursioni saracene. Nel 1860 passò ai francesi, che la inserirono nel loro sistema doganale a scopo difensivo. Dopo l'Unità d'Italia, fu adibita a sede del comando della Guardia di Finanza. La torre è a base quadrata, con un accesso rialzato tramite tre rampe di scale e un piccolo ponte levatoio, elementi che la rendevano quasi impenetrabile, così come la presenza di diverse archibugiere e piombatoi in cima. Dopo il restauro, la Torre è stata adibita ad antiquarium, dove trovano posto i ritrovamenti archeologici subacquei della zona: reperti archeologici Greci e Romani (tra il 600 a.C. e il 200 d.C.).

* Salvatore Medaglia, Carta archeologica della provincia di Crotone. Paesaggi storici e insediamenti nella Calabria centro-orientale dalla Preistoria all'Altomedioevo, Rossano, 2010

Comune

Crotone

La città fu fondata da coloni greci provenienti dall'Acaia nel VIII secolo a.C., e rappresentò uno dei centri più importanti della Magna Grecia. Crotone, capoluogo...

Altri Suggerimenti

Un tour nel nord del Qatar

Speciale Qatar

Un tour nel nord del Qatar

Poco lontano dalla modernissima Doha, alla scoperta di fortezze, antiche torri e siti archeologici dove risuonano gli echi dell'affascinante e turbolenta storia del Qatar

Un tour nel nord del Qatar

Speciale Qatar

Un tour nel nord del Qatar

Poco lontano dalla modernissima Doha, alla scoperta di fortezze, antiche torri e siti archeologici dove risuonano gli echi dell'affascinante e turbolenta storia del Qatar

Un tour nel nord del Qatar

Speciale Qatar

Un tour nel nord del Qatar

Poco lontano dalla modernissima Doha, alla scoperta di fortezze, antiche torri e siti archeologici dove risuonano gli echi dell'affascinante e turbolenta storia del Qatar

Un tour nel nord del Qatar

Speciale Qatar

Un tour nel nord del Qatar

Poco lontano dalla modernissima Doha, alla scoperta di fortezze, antiche torri e siti archeologici dove risuonano gli echi dell'affascinante e turbolenta storia del Qatar

Qatar 2022, le città che ospiteranno i Mondiali

Speciale Qatar

Qatar 2022, le città che ospiteranno i Mondiali

Sarà un piccolo Stato a ospitare il Campionato del mondo, con la sua capitale – Doha – che per l’occasione si sta rifacendo il look, tra cantieri aperti, stadi in costruzione, la realizzazione di una nuova metropolitana e hotel di lusso che sono pronti ad

Qatar 2022, le città che ospiteranno i Mondiali

Speciale Qatar

Qatar 2022, le città che ospiteranno i Mondiali

Sarà un piccolo Stato a ospitare il Campionato del mondo, con la sua capitale – Doha – che per l’occasione si sta rifacendo il look, tra cantieri aperti, stadi in costruzione, la realizzazione di una nuova metropolitana e hotel di lusso che sono pronti ad