c
Destinazioni

Spogliare Milano nella settimana della moda

Scritto da Redazione , 20/02/18

Milanoè in passerella per la settimana della moda e noi di ViaggiArt la “spogliamo” per te! Settimana milanese alla scoperta di una città inedita, oltre gli stereotipi: prenota con noi il tuo hotel a Milano!

 

Milano oltre la Fashion Week 

Se passiamo oltre il “Quadrilatero della Moda” – tra Via Monte Napoleone, Via della Spiga, Manzoni e Venezia – senza lasciarsi tentare dalle passerelle della settimana della moda, e proviamo piuttosto a “spogliare” la Milano modaiola dei suoi luoghi comuni, scopriamo una città ancora capace di conservare atmosfere e scorci inediti.

Sapete, ad esempio, che esiste un luogo ribattezzato la “Cappella Sistina di Milano”? Si tratta del Monastero di San Maurizio Maggiore, gioiello nascosto nel cuore della città, sconosciuto anche a molti milanese, ricoperto da cima a fondo da un ciclo di affreschi a firma Bernardino Luini da far girar la testa!

Il nostro tour alla scoperta di Milano inedita prosegue, ancora in pieno centro, presso la Galleria Vittorio Emanuele. Niente di più classico, direte! Eppure, è sufficiente salire sul tetto della Galleria per assistere a uno spettacolo mozzafiato: la Highline Galleria, ovvero l’articolato percorso di passerelle che corre sopra la Galleria Vittorio Emanuele è una vera e propria passeggiata sui tetti di Milano, per ammirarne lo skyline da un punto di vista davvero originale.

Volete salire ancora più in alto e toccare le Alpi innevate con un dito? Basta salire al 39° piano del Palazzo della Regione, gratis ogni domenica dalle 10:00 alle 18:00!

 

Milano non passa mai di moda    

Andare oltre la settimana della moda, spogliare la città dei suoi veli per scoprirne l’anima, passa anche attraverso un giro sul tram storico di Milano. Sedere a bordo della vettura storica 1503, ad esempio, equivale a un tuffo nella Milano degli anni ’20: un tour tra le vecchie Porte di Milano, lungo viali di platani e antiche insegne di botteghe dimenticate.

Voglia di chiudere con lo storico aperitivo milanese? Il “Camparino”, locale storico milanese, aperto come ristorante-bottiglieria da Gaspare Campari nel 1867, diventa Bar Camparino nel 1915, luogo simbolo della cultura milanese e del cuore pulsante della città, frequentato dai Futuristi, Marinetti e Boccioni.

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Comune

Milano

Milano, Città Metropolitana della Lombardia, è legata al culto di Sant'Ambrogio e della Madonnina che domina la città dall'alto del Duomo. Polo industriale e...

Altri Suggerimenti

Wellness in montagna: una piscina riscaldata sulla neve

Destinazioni

Wellness in montagna: una piscina riscaldata sulla neve

Wellness sulla neve ma al calduccio? Ecco una proposta di vacanze benessere all'insegna del relax, e scegli tra i migliori resort in montagna!

Matera: come si diventa Capitale Europea della Cultura

Destinazioni

Matera: come si diventa Capitale Europea della Cultura

La celebre “Città dei Sassi” (o “Città Sotterranea”), uno dei nuclei abitativi più antichi al mondo, “Patrimonio dell’Umanità” UNESCO dal 1993, è...

Da Lamezia Terme verso le più belle capitali europee

Destinazioni

Da Lamezia Terme verso le più belle capitali europee

Scopri le città europee più belle da visitare, facilmente raggiungibili dall'aeroporto di Lamezia Terme: Londra, Varsavia e Bucarest ti aspettano!

Ville palladiane: Vicenza e le ville venete da visitare

Destinazioni

Ville palladiane: Vicenza e le ville venete da visitare

Our itinerary includes the discovery of the Palladian villas.

I posti più belli di Napoli da vedere assolutamente

Destinazioni

I posti più belli di Napoli da vedere assolutamente

Visitare Napoli è un'esperienza unica: una città ricca di storia, culture e tradizioni. Scopriamo i posti più belli di Napoli, da vedere assolutamente.

Monastero di Sant'Erasmo: un gioiello della Ciociaria

Destinazioni

Monastero di Sant'Erasmo: un gioiello della Ciociaria

Il Monastero di Sant’Erasmo a Veroli, provincia di Frosinone, è un gioiello della Ciociaria: albergo diffuso nel cuore di uno dei più bei borghi del Lazio.