c
Come fare

Crociera: cosa mettere in valigia

Scritto da Redazione , 18/10/19

Il momento della partenza è sempre ricco di enfasi, tuttavia c'è una delle fasi che divide un po' i viaggiatori: l'attimo di preparare il bagaglio. C'è chi adora farlo e chi lo odia, ciò che è importante comprendere però è che ogni partenza richiede uno studio a sé, perché fare la valigia è fondamentale e soprattutto scegliere cosa si porterà in viaggio. 

Cosa portare in crociera?

Ci sono degli elementi fissi che è sempre necessario portare e poi ci sono tantissime variabili, tutto dipende dalla destinazione e dal tipo di viaggio. Preparare la valigia per una crociera non è da meno, anche in questo caso bisogna valutare nave, viaggio, destinazione, periodo.

Di base non bisogna mai farsi mancare i documenti personali e relativi al viaggio, carte di credito e contanti, caricabatterie, costume, crema solare, macchina fotografica, scarpe comode e almeno un abito elegante.

Abbigliamento: le regole d'oro per la valigia

La prima cosa da fare è informarsi bene sul percorso, cambia tutto se una crociera si effettua in terre caraibiche piuttosto che nei fiordi norvegesi. In linea generale per quello che concerne l'abbigliamento è sempre bene non essere drastici quindi vestirsi a strati. Se si va in un luogo caldo, portare sempre almeno un maglioncino più pesante e una giacca, soprattutto contro il vento. All'interno delle cabine e a bordo della nave la temperatura non rispecchia quella esterna, c'è sempre l'aria condizionata e in alcune aree il riscaldamento è molto forte, quindi bisogna considerare la temperatura della meta e valutare anche quella che ci sarà a bordo che può variare a seconda delle zone, quindi massima attenzione. Bisogna sempre scindere la navigazione vera dalle escursioni o dai momenti di relax. In primo luogo servono sempre abiti comodi per le escursioni, quindi c'è da considerare scarpe da ginnastica, abiti non attillati e di cotone, pantaloni comodi, felpe. Per la sera bisogna considerare qualche abito elegante, qualcosa di molto particolare per le cene di gala e qualcosa di tipo medio per le cene basic. Durante la navigazione è utile avere un abbigliamento comodo per tutti i tipi di attività che vanno da una giornata all'aria aperta, all'aperitivo, fino alla SPA.

Cosa non si può portare in valigia a bordo?

Ci sono alcuni oggetti che non è possibile portare a bordo come il ferro da stiro, i piccoli elettrodomestici come le piastre e sistemi di riscaldamento. Tutto ciò che viene ritenuto pericoloso può non essere accettato. Per il resto è possibile portare tutto a bordo anche se bisogna considerare che molti servizi ci sono a bordo e anche negozi dove è possibile rifornirsi del necessario, parrucchieri dove aggiustarsi e farsi sistemare i capelli e lavanderie per i vestiti. Le compagnie di navigazione hanno un limite nel peso delle borse, per questo bisogna pesarla prima di imbarcarsi altrimenti si rischia un sovrapprezzo, proprio come in aereo. Solitamente sono ammessi bagagli tra i 20 e i 30 chili, non oltre. Bisogna sempre considerare uno spazio da lasciare libero per i souvenir, quindi è meglio non riempire la valigia fino all'orlo.

Accessori da portare in valigia

Durante una crociera è bene non dimenticare alcuni accessori importanti. Il primo è il costume da bagno perché sicuramente ci sarà la possibilità di andare in piscina e fare un bagno, usufruire della SPA e comunque nei casi in cui si viaggia verso mete calde anche andare in spiaggia. Correlato al discorso costume è quello infradito, comode e versatili per gli spostamenti. A parte è consigliabile portare un paio di pantofole da utilizzare unicamente quando si sta in camera. Molto utile può essere un cappellino per ripararsi dal sole, soprattutto per chi viaggia d'estate. Da non farsi mancare in tutte le stagioni e in tutte le direzioni sciarpe e foulard che aiutano sia durante le escursioni che per gestire la temperatura a bordo. Non servono invece accappatoio e ciabattine da doccia perché vengono sempre dati in dotazione in ogni cabina, possono servire a chi ha il sonno leggero i tappi per le orecchie e la mascherina per gli occhi (cosa che è comunque possibile acquistare anche a bordo). Utile per le escursioni un comodo zainetto, questo permette di portare tutto l'occorrente come acqua, macchina fotografica, sciarpa, giacca antivento). A parte è meglio avere i soldi e le carte, magari in un piccolo porta tessere che è bene custodire separatamente. L'ideale, durante le escursioni è infatti girare con uno zaino per le cose più pesanti e con una tracollina anche piccolissima dove inserire soldi, carte e documenti. Occorre sempre portare un borsello più elegante per la sera, qualche gioiello/orologio.

Attrezzatura, giochi e prodotti indispensabili da portare in crociera

Per gli amanti della tecnologia e per quelli che vogliono un ricordo indimenticabile della vacanza ci sono alcuni oggetti da non dimenticare. In primo luogo lo smartphone con relativo caricatore e un piano tariffario che non abbia problemi di utilizzo o limiti. Per gli appassionati poi è bene portare una macchina fotografica o telecamera, un e-reader per leggere i libri nel tempo libero e anche una ciabatta multipresa perché in cabina il numero di prese è limitato e soprattutto per le famiglie numerose potrebbe rappresentare un problema. In tema di intrattenimento c'è poi l'Mp3 ma anche dispositivi per l'intrattenimento di grandi e piccini quindi carte da gioco, lettori video, giocattoli.

Documenti utili per il viaggio

I documenti personali non devono mai mancare in un viaggio in crociera, insieme a una guida turistica del posto che si va a visitare con tutte le informazioni utili anche su ospedali, pronto intervento, luoghi da vedere assolutamente. Sono poi importanti tutti i documenti relativi al viaggio e alle prenotazioni, ad eventuali itinerari o gruppi organizzati. Indispensabili le ricette mediche precompilate per chi deve acquistare farmaci all'estero.

Prodotti per l'igiene e la cura del corpo

Il beauty è sicuramente per le donne indispensabile con trucco, salviette, creme, struccanti. Va ricordato però che all'interno della cabina è sempre disponibile un kit che contiene shampoo e sapone. Alcuni prodotti possono variare e bisognerebbe chiederne conferma come: cuffia doccia, crema, cottonfioc, ago e cotone. Per gli uomini è importante non dimenticare la schiuma da barba o eventualmente il regola-barba e le lamette. Per sapere cosa c'è esattamente nel kit che si trova a bordo è possibile leggere le recensioni di altri clienti per quella compagnia o inviare direttamente una mail.

Oggetti fondamentali per il primo soccorso

Anche se a bordo è disponibile una farmacia e anche se ci sono sempre dei medici, è meglio portare in crociera tutti i prodotti che abitualmente si utilizzano come un antinfiammatorio, un collirio, un analgesico, farmaci per problemi intestinali, antistaminici per le allergie, cerotti, spray repellente per gli insetti (chi viaggia verso mete tropicali farebbe bene a portare diversi prodotti contro gli animali).

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Comune

Genova

Affacciata sul Mar Ligure, la "Città della Lanterna", dominatrice dell'omonimo golfo, lega la sua storia alla marineria e al commercio. Il suo porto è il più...

Altri Suggerimenti

Documenti per visitare gli USA: cosa occorre?

Come fare

Documenti per visitare gli USA: cosa occorre?

Un viaggio per gli USA richiede il possesso di documenti specifici, a differenza di una vacanza in Europa o in un altro Paese extra-Ue. Se viaggiamo senza visto, è obbligatorio compilare il modulo ESTA  sarà necessario disporre del passaporto. E anche se

Cosa portare in valigia per Natale?

Come fare

Cosa portare in valigia per Natale?

Se per Natale avete deciso di andare in vacanza per le classiche mete di montagna o in giro per le grandi capitali europee a camminare tra luci e vetrine addobbate a festa, è essenziale che portiate con voi tutto il necessario per ogni evenienza, trascorr

Voli low cost, meglio sapere che…

Come fare

Voli low cost, meglio sapere che…

Negli ultimi anni si sono diffusi in modo progressivo i voli low cost: voli a basso costo che permettono ai viaggiatori di spostarsi facilmente senza spendere grandi cifre. Attenzione però, è meglio sapere che...

Viaggio condiviso: ecco come risparmiare

Come fare

Viaggio condiviso: ecco come risparmiare

La sharing economy è l’economia della condivisione, un principio che ha caratterizzato i viaggi nell’ultimo decennio e che continua a svilupparsi in modo capillare, soprattutto perché è sinonimo di Viaggio condiviso e del come risparmiare

Come viaggiano i cani in aereo

Come fare

Come viaggiano i cani in aereo

Grazie a numerose campagne di sensibilizzazione e a una maggiore attenzione da parte delle compagnie aeree, viaggiare con un cane è diventato più semplice e confortevole, soprattutto per il nostro amico a quattro zampe

Jet lag, cos'è e come evitarlo

Come fare

Jet lag, cos'è e come evitarlo

Un disturbo molto comune, che si verifica spesso quando si cambiano più fusi orari e quindi, solitamente, quando si affronta un viaggio intercontinentale. Vediamo come evitarlo