Edificio di culto

Santuario di Santa Maria di Tindari

Via Provinciale, Capri Leone, (Messina)

Il Santuario dedicato a Maria SS. del Tindari sorge sulla “Rocca”, il massiccio roccioso che da il nome al popoloso centro Abitato. In questo luogo si trovava dapprima una colombaia appartenente ai Cupane, trasformata nel periodo dei conflitti mondiali in postazione bellica. Il luogo divenne sacro negli anni 50 in occasione del pellegrinaggio della Madonna Nera nei comuni della diocesi di Patti. La condizione attuale è frutto di un restyling avvenuto nel 1986, con il posizionamento su un alto piedistallo di una monumentale scultura in vetroresina raffigurante la madonna, opera dello scultore Andrea Trisciuzzi. L’interno, ricavato nella viva pietra e decorato con vetrate artistiche è affascinante e suggestivo e rappresenta un vero e proprio cammino espiatorio.

Potrebbero interessarti