Comune

Capri Leone

Capri Leone, (Messina)

Capri Leone, incastonato nella catena montuosa dei Nebrodi, è formato da un piccolo borgo arroccato e dalla popolosa frazione Rocca, nella parte pianeggiante del territorio. Il nome rimanda a origini antiche: sembra infatti riferirsi al termine greco kάπρος (cinghiale), animale la cui presenza è attestata su molte monete di epoca magnogreca. Oltre a un bel centro storico, Capri Leone conta numerose chiese sparse sul territorio e impreziosite da opere d’arte. È l’unico paese della Sicilia in cui si venera San Costantino Imperatore, in onore del quale, ogni anno, si tiene una grande festa l’ultimo sabato di luglio.

Cosa vedere