Consigli di viaggio - Esperienze

Viaggio sul Trenino Rosso del Bernina: percorso e prezzi

Scritto da Redazione , 14/02/20

Conosciuto in tutto il mondo, il Trenino del Bernina collega il capolinea italiano, Tirano, alla rinomata località svizzera dell’Engadina, St.Moritz. Il Trenino Rosso del Bernina, così soprannominato per via del colore fiammante dei suoi vagoni, è un gioiello della Ferrovia Retica, dal 2008 Patrimonio UNESCO.

Lungo un percorso mozzafiato corre il treno più alto d’Europa, noto anche come Bernina Express, l'unico convoglio in grado di scalare le Alpi senza l’uso della cremagliera.

È una delle ferrovie storiche più spettacolari al mondo, Patrimonio dell’Umanità UNESCO dal 2008, la Ferrovia Retica, opera di Willem Jan Holsboer, e collega i cantoni svizzeri all’Italia tagliando le Alpi con un percorso da provare almeno una volta nella vita!

Bernina Express - Ferrovia del Bernina

Le linee ferroviarie dell'Albula e del Bernina tra Thusis e Tirano, sul cui percorso transita in gran parte il Bernina Express, sono state inserite nella lista dei Patrimoni dell'Umanità UNESCO nel 2008, come esempi tecnicamente avanzati di gestione del paesaggio di alta montagna e come ferrovie a scartamento ridotto più spettacolari del mondo.

La costituzione della Ferrovia Retica, Ferrovia del Bernina, si deve all'iniziativa dell'olandese Willem-Jan Holsboer: una tratta tra le più spettacolari al mondo, che offre ai viaggiatori paesaggi ed emozioni indimenticabili, oltre alla possibilità di visitare alcune tra le più suggestive località alpine, tra parchi nazionali, siti archeologici e profonde vallate scavate dai laghi cristallini di montagna.

La Ferrovia Retica non è una ferrovia come le altre, rappresenta un capolavoro ingegneristico, architettonico e gestionale senza precedenti, in un ambiente impervio come le montagne che attraversa, per questo va considerata meta turistica di per sé. 

Lungo il percorso, non mancano luoghi affascinanti da visitare, come i celebri siti delle incisioni rupestri in Val Camonica; le località sciistiche e sportive di Livigno e Bormio, dove sarà piacevole degustare i numerosi prodotti locali a marchio DOC e concedersi una pausa di assoluto relax.

Trenino del Bernina: percorso

Tra le ferrovie storiche di montagna composta di più tratte, la Ferrovia del Bernina collega il nord Italia ai cantoni svizzeri attraverso un labirinto di vallate e passi di montagna, solcando un paesaggio che lascia senza fiato, soprattutto in prossimità del celebre Viadotto Landwasser, l’arcata sospesa nel vuoto, a 65 metri d’altezza, al termine della quale il “Trenino Rosso del Bernina” viene letteralmente inghiottito dalle gallerie.

Il viaggio sul Bernina Express è un’emozione da provare in tutte le stagioni: si parte da Tirano, in provincia di Sondrio, e si raggiungono i cantoni svizzeri passando per borghi alpini dal fascino inalterato, meravigliosi da visitare sia sotto la coltre di neve invernale che nella fioritura primaverile ed estiva. Dodici le tappe prima di raggiungere il capolinea di St. Moritz (Campocologno, Campascio, Brusio, Le Prese, Poschiavo, Cavaglia, Alp Grüm, Ospizio Bernina, Bernina Lagalb, Bernina Diavolezza, Morteratsch, Pontresina).

Una linea tra le più spettacolari al mondo, che offre ai passeggeri emozioni indimenticabili, sospesi a 65 metri d’altezza, e la possibilità di sostare e visitare alcune tra le più belle località di villeggiatura. 

Trenino del Bernina: prezzi

I costi per un viaggio sul Trenino Rosso del Bernina variano in base al tipo di carrozza, a seconda che si opti per quelle di linea tradizionali oppure per quelle del Bernina Express ultrapanoramico, con vetrate a cupola che consentono una visuale sino al tetto del vagone, apribili in estate.

Trenino del Bernina: prezzi

Tenete presente che la gita sul Trenino Rosso di Bernina tocca due stati, l'Italia e la Svizzera, dunque è possibile pagare rispettivamente in Euro e in Franchi Svizzeri. Sono accettate tutte le carte di credito e i bancomat validi all'estero. 

Adulti: 64 CHF/112 CHF

Bambini fino a 5 anni compiuti: gratisgratis

Ragazzi fino a 15 anni compiuti: 32 CHF/56 CHF

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Immagine descrittiva - CC BY-SA Di Kabelleger / David Gubler - Opera propria, also available at https://bahnbilder.ch/picture/24997, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=54209315 c

Tirano

Tirano è celebre per il Santuario della Madonna di Tirano e per essere il capolinea italiano della spettacolare Ferrovia Retica, Patrimonio UNESCO dal 2008. Sorge a...

Altri Suggerimenti

Torino città magica: tour tra i luoghi della magia

Torino città magica: tour tra i luoghi della magia

Torino città magica tour è l'inediata passeggiata notturna tra i luoghi della magia bianca e della magia nera. Paura?

Sciare in Italia al tempo del Covid: dove andare

Sciare in Italia al tempo del Covid: dove andare

Dove e come sciare in Italia al tempo del Covid? Dove andare? Ecco qualche consiglio per sciare in Italia in sicurezza.

La vera storia dei Bronzi di Riace

La vera storia dei Bronzi di Riace

Erano solo i due che conosciamo? Si tratta di davvero di opere greche? Scopriamo insieme la vera storia dei Bronzi di Riace.

Dove fare un volo in mongolfiera in Italia

Dove fare un volo in mongolfiera in Italia

Vi state chiedendo dove volare in mongolfiera in Italia? Vi sveliamo i posti più belli da sorvolare a bordo di un pallone colorato.

La Basilica di Superga a Torino: come arrivare

La Basilica di Superga a Torino: come arrivare

Nota per ospitare le tombe Savoia e l'omaggio al Grande Torino, la Basilica di Superga a Torino è tra le cose da non perdere in città.

Escursioni e tour nel Parco Nazionale dell'Asinara

Escursioni e tour nel Parco Nazionale dell'Asinara

Ecco come fare escursioni e tour nel Parco Nazionale dell'Asinara, piccolo paradiso sardo, nel rispetto dell'ambiente.