News

Tipì, da domani la nuova stagione teatrale della Bassa modenese

Scritto da Redazione , 03/09/19

Portare il teatro nella Bassa modenese è l’obiettivo di Tipì – Stagione di Teatro Partecipato, un progetto ideato da Nahìa che unisce nove comuni dell’area nord. 

Saranno 17 gli appuntamenti che da settembre a dicembre, per la terza edizione di Tipì vedranno come protagonisti teatrali i comuni di San Felice sul Panaro, Camposanto, Cavezzo, Concordia, Finale Emilia, Medolla, Mirandola, San Possidonio e San Prospero. Un’iniziativa realizzata grazie al sostegno dalla Regione Emilia-Romagna e dal Sistema Bibliotecario dell’Unione Comuni Modenesi Area Nord.

In cartellone 5 spettacoli, 3 giornate laboratoriali e intensi momenti dedicati alle letture musicali, quest’anno dedicate a Moby Dick, il capolavoro di Melville in occasione del suo duecentenario dalla nascita.  A dar voce a Moby Dick, nel riadattamenti di Paolo Zaccaria, saranno le voci di Manuela De Meo, Irma Ridolfini, Isacco Tognon, Paolo Zaccaria accompagnati dai suoni di Francesca Neri, Isacco Tognon e Gabriele Vincenzi.

Una ricca programmazione legata dal fil rouge di due sentimenti diversi che sembrano dominare la nostra contemporaneità: la paura, quella che possono incuterci gli altri, e il coraggio necessario ad affrontarla.

Per il cartellone dedicato agli spettacoli in programma ad ottobre “Intimità” di Amor Vacui, una pièce scritta e diretta da Lorenzo Maragoni, in scena accanto ad Andrea Bellacicco e Eleonora Panizzo e “Io ti cielo – Frida Khalo” di e con Aurelia Cipollini, uno spettacolo di musica e parole tratto dai racconti e dalle lettere dell’artista messicana. 

A novembre sarà tempo di “Sospiri. Un amore di contrabbando”, spettacolo della Compagnia Lumen di e con Gabriele Genovese, diretto da Elisabetta Carosio, in scena sabato 9.  Il 24 novembre alle ore 18:00 sarà la volta di "Signorina, Lei è un Maschio o una Femmina?", spettacolo di Gloria Giacopini e Giulietta Vacis, con Gloria Giacopini, proposto al pubblico in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne.

A conclusione della rassegna, sabato 7 dicembre, andrà in scena “L’incanto”, spettacolo di Enrico Saccà, per la regia di Paolo Zaccaria e l’interpretazione di Michele Pagliai, Paolo Zaccaria e Irma Ridolfini. 

Tutti gli eventi saranno ad ingresso gratuito. 

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Immagine descrittiva - c

San Felice sul Panaro

San Felice sul Panàro (San Flis in dialetto locale sanfeliciano) è un comune italiano di 10.961 abitanti della provincia di Modena, in Emilia-Romagna, situato nella...

Altri Suggerimenti

OpenUp.Gift, un sito per sostenere il mondo dell'arte e della cultura

OpenUp.Gift, un sito per sostenere il mondo dell'arte e della cultura

Siamo a Cosenza, in Calabria, in piena zona rossa. Da un gruppo di professionisti del posto nasce l'idea di realizzare un sito web www.openup.gift per sostenere le...

Capitale Italiana Cultura 2022: la top 10

Capitale Italiana Cultura 2022: la top 10

Svelate le 10 finaliste che si contenderanno il titolo di Capitale Italiana della Cultura 2022.

Archivio Mad Firenze: l'arte contemporanea in un clic

Archivio Mad Firenze: l'arte contemporanea in un clic

Nasce Mad Archival Platform, progetto unico in Italia, che racchiude in digitale l'arte contemporanea presso l'Archivio Mad Firenze.

Cos'è UNESCO ResiliArt, movimento globale per artisti e cultura

Cos'è UNESCO ResiliArt, movimento globale per artisti e cultura

Nasce UNESCO ResiliArt, il nuovo moviemento di artisti, intellettuali e craetivi a sostegno della cultura e dell'arte.

Van Gogh in digitale: la grande mostra di Padova in prima serata

Van Gogh in digitale: la grande mostra di Padova in prima serata

La grande mostra padovana, Van Gogh. I colori della vita, ormai chiusa per il DPCM, passa al web e incontra la musica e la lettura.

Guadalajara, Capitale Mondiale Libro 2022 per l'UNESCO

Guadalajara, Capitale Mondiale Libro 2022 per l'UNESCO

Guadalajara Capitale Mondiale del Libro 2022 per l'UNESCO. Selezionata per le politiche sul libro e la lettura, il sociale e la pace.