News

Mutina Boica, Modena celebra la sua antica storia

Scritto da Redazione , 02/09/19

“Ai confini del mito” è il tema dell’XI edizione di Mutina Boica, la rievocazione storica curata da Crono Organizzazione eventi che dal 5 all’8 settembre animerà il Parco Ferrari di Modena e il Novi Ark. 

In cartellone conferenze, concerti spettacoli e archeologia sperimentale per raccontare la storia di “Mutina” e la romanizzazione delle tribù celtiche che popolavano la zona. 

Quattro giorni di iniziative che vedrano protagonisti personalità come Francesco Benozzo, storico e studioso di cultura celtica di fama internazionale che incontrerà il pubblico di Mutina Boica per spiegare il legame tra il mondo celtico e la mitologia della selva.

Non mancano gli spettacoli teatrali e le spettacolarizzazioni della storia con ENEA Millenium, pièce dedicata al viaggio di Enea, diretta da Tony Contartese e prodotta da STED Teatro; mentre i racconti del bardo di Cajcka Teatro d’Avanguardia Popolare chiuderanno le giornate del festival ripercorrendo le gesta degli eroi leggendari del mondo celtico. 

La messa in scena più attesa è “In campo et in silva”, rievocazione storica che indagherà su due episodi della storia romana meno noti oggi, ma fortissimi nell’immaginario dell’epoca: la battaglia di Clastidium del 222 a.C. e l’agguato della Selva Litana del 216 a.C. 

Un ampio cartellone che spazia dalla musica agli eventi dedicati ai bambini fino alla gastronomia: da assaggiare le proposte del Villaggio dei Ghiottone e Stuzzicacelta per degustare antiche ricette del tempo. 

Mutina Boica, sostenuta dal Comune di Modena e dalla Regione Emilia Romagna, da quest’anno diventa anche realtà riconosciuta da MiBAC tra le principali manifestazioni nazionali dedicate alle rievocazioni storiche. 

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Immagine descrittiva - BY Crono Eventi c

Modena

Modena è nota per l'Aceto Balsamico, l'Opera e le vetture sportive Ferrari e Lamborghini. Il Museo Enzo Ferrari ospita mostre sulla vita e sul lavoro del fondatore...

Altri Suggerimenti

Torna il Ministero del Turismo: cosa cambia

Torna il Ministero del Turismo: cosa cambia

Invocato a gran voce, il Ministero del Turismo torna a esercitare competenze istituzionali a sé stanti dopo essere stato cancellato nel 1993.

Riapertura musei e zone gialle

Riapertura musei e zone gialle

Da oggi riaprono i musei nelle zone gialle dopo la chiusura più lunga dalla Seconda Guerra Mondiale: ecco le linee guida del Governo.

OpenUp.Gift, un sito per sostenere il mondo dell'arte e della cultura

OpenUp.Gift, un sito per sostenere il mondo dell'arte e della cultura

Siamo a Cosenza, in Calabria, in piena zona rossa. Da un gruppo di professionisti del posto nasce l'idea di realizzare un sito web www.openup.gift per sostenere le...

Capitale Italiana Cultura 2022: la top 10

Capitale Italiana Cultura 2022: la top 10

Svelate le 10 finaliste che si contenderanno il titolo di Capitale Italiana della Cultura 2022.

Archivio Mad Firenze: l'arte contemporanea in un clic

Archivio Mad Firenze: l'arte contemporanea in un clic

Nasce Mad Archival Platform, progetto unico in Italia, che racchiude in digitale l'arte contemporanea presso l'Archivio Mad Firenze.

Cos'è UNESCO ResiliArt, movimento globale per artisti e cultura

Cos'è UNESCO ResiliArt, movimento globale per artisti e cultura

Nasce UNESCO ResiliArt, il nuovo moviemento di artisti, intellettuali e craetivi a sostegno della cultura e dell'arte.