News

Altrove Festival 6, sullo Stato dell’Arte pubblica in Italia 

Scritto da Redazione , 05/08/19

Stimolare una profonda riflessione sullo stato dell’arte pubblica in Italia attraverso talk, incontri ed eventi. È questa la mission di Altrove Festival che domani e dopodomani firmerà l’edizione numero 6 in una nuova e interessante location del capoluogo calabrese, il Parco Internazionale delle Sculture di Catanzaro

Dopo cinque anni di azioni nella città calabrese che hanno visto la realizzazione di più di cinquanta opere d’arte pubblica e la produzione della mostra “PGSD | Post Graffiti Stress Disorder”, presentata la scorsa edizione al Museo Marca, quest’anno Altrove porta a Catanzaro il dibattito internazionale sul fenomeno artistico più potente e consumato dell’ultimo mezzo secolo. 

«Gli artisti della generazione di cui parliamo hanno un rapporto privilegiato con lo spazio, e con un tipo particolare di spazio (quello spazio antropocenico che risulta dall'urbanizzazione impazzita del mondo): essi vi sono nati, artisticamente, in quello spazio, e da artisti ne sono i testimoni più diretti, possono cioè coglierne aspetti difficilmente accessibili ad altri» dice Vittorio Parisi, che insegna Estetica nel dipartimento di Visual Arts dell’Université Sorbonne Paris 1, nel suo intervento in risposta all’invito al ciclo di incontri. 

La residenza di quest’anno ha invece coinvolto nelle giornate precedenti al festival artisti, curatori, ricercatori e giornalisti del settore, invitati a scontrarsi e a incontrarsi intorno a un tavolo circolare posto nelle sale del Museo d’Arte Moderna di Catanzaro, con lo scopo di produrre pensieri, testi e azioni che stimolino una profonda riflessione sullo stato dell’arte pubblica in Italia.

A completare i due giorni di ricerca, artisti e personaggi provenienti da altri mondi, creativi e non, che si ritroveranno faccia a faccia in delle conversazioni pubbliche, per discutere di stili di vita e processi creativi contemporanei. Saranno infine due serate di festa e condivisione, in cui musica world, micro-architetture e degustazione di eccellenze enogastronomiche si intrecceranno nei suggestivi scorci del Parco della Biodiversità di Catanzaro.

Consulta il programma sul sito ufficiale.

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Immagine descrittiva - c

Catanzaro

Capoluogo della regione Calabria, Catanzaro è il secondo Comune per popolazione. Storico capoluogo dell'antica provincia di Calabria Ultra, è conosciuta come la...

Altri Suggerimenti

Calabria tra arte e cultura: un museo a cielo aperto

Calabria tra arte e cultura: un museo a cielo aperto

La Calabria è una terra meravigliosa, custode di preziosi itinerari naturali che dalla montagna scendono verso lunghe coste incontaminate.

I dolci di Natale della tradizione calabrese

I dolci di Natale della tradizione calabrese

I dolci natalizi calabresi, tipici della tradizione culinaria di questa Regione, sono immancabili sulle tavole delle feste di Natale in Calabria.

La strina calabrese: il canto augurale della Calabria

La strina calabrese: il canto augurale della Calabria

La strina, tradizione folcloristica calabrese, è un canto di augurio intonato nel periodo natalizio, dove cantori e suonatori portano la “buona novella”.

Nella gola delle Valli Cupe, il secondo canyon d’Europa

Nella gola delle Valli Cupe, il secondo canyon d’Europa

Camminiamo in fila indiana, stretti tra pareti sedimentarie che ci sovrastano; un rivolo d’acqua cristallina ci scorre accanto. Non siamo in Arizona, al centro del...

Badolato, il Borgo degli Angeli adottato dagli stranieri

Badolato, il Borgo degli Angeli adottato dagli stranieri

Badolato, a suggestive cluster of houses that overlook the so-called Riviera degli Angeli

Calabria che Passione! Pasqua tra i borghi di Davoli e Badolato

Calabria che Passione! Pasqua tra i borghi di Davoli e Badolato

Se avete scelto la Calabria per le vacanze di Pasqua preparatevi a vivere emozioni intense, parola di ViaggiArt! I riti della Settimana Santa in Calabria, infatti,...