Edificio di culto

Duomo di Maria S.S. del Soccorso (Duomo di Sciacca)

Piazza Duomo, Sciacca, (Agrigento) Tempo di lettura: meno di 1 minuto

Il Duomo di Sciacca risale al XII secolo. Fondato da Giulietta la Normanna, figlia del Conte Ruggero, fu ricostruito nel 1656 su progetto di Michele Blasco: presenta tre ampie navate con archi monumentali in stile normanno. La facciata, incompleta, si caratterizza per le colonne, i portali ad arco e le tre sculture di Antonello e Domenico Gagini. All'interno si conservano opere del XV e XVI secolo, tra le quali una scultura di Antonello Gagini e una statua raffigurante la "Madonna della Catena", attribuita a Francesco Laurana.

Il 15 agosto si festeggia la Madonna del Soccorso, Patrona di Sciacca: festa di grande interesse antropologico che ha origine nel Seicento, in seguito a un'epidemia di peste.

Potrebbero interessarti