News

Vacanze 2019 in barca a vela, trend in aumento secondo Sailogy 

Cagliari 2 mesi fa Tempo di lettura: meno di 1 minuto

Secondo Sailogy, società leader nelle prenotazioni di imbarcazioni, il trend delle vacanze in barca a vela è in netto aumento. Sta diventando sempre più popolare la vacanza “green” che ti permette di navigare con il vento in poppa grazie alle vele di un catamarano o di una classica barca e di esplorare le coste più belle del mondo.  

L’Italia grazie alle sue incantevoli coste rimane tra le destinazioni preferite insieme alla Grecia e alla Croazia, ma a livello mondiale sono i Paesi scandinavi con i suoi fiordi le mete più desiderate.

Lungo tutta la costa norvegese ci sono più di mille fiordi che creano insenature e scenari mozzafiato, ma in Italia sono tutti pazzi per una sola isola: la Sardegna

Il litorale sardo in qualsiasi angolo regala scenari unici, specie se percorsi in barca: da Porto Cervo a Porto Rotondo alla scoperta della magnifica Costa Smeralda, oppure a Sud per scoprire Villasimius, se preferite il litorale orientale. Quale zona sia, poco importa, l’esperienza del viaggio in barca a vela lascerà tutti senza fiato. 

Viaggiare in barca a vela potrebbe sembrare un’esperienza riservata solo a pochi fortunati, eppure Sailogy propone soluzioni adatte a tutte le tasche. L’importante è scegliere la compagnia ancor prima della destinazione: sono disponibili imbarcazioni con più posti letto e viaggiare in compagnia di amici, nell’ottica della condivisione, sicuro graverà meno al portafogli. Prezzi a partire anche da 1400 euro, basta solo trovare il periodo e la compagnia giusti. 

Riproduzione riservata © Copyright Altrama Italia

Potrebbero interessarti