Esempio di una scultura di sabbia. L'opera ritrae un castello alto oltre sei metri realizzato a Berlino al Sandsation 2008 dalla coppia italiana Sandytales c
News

Al via la XXII Mostra delle Sculture di Sabbia a Jesolo

Jesolo, (Venezia) 3 mesi fa Tempo di lettura: meno di 1 minuto

Resteranno visitabili fino al 15 settembre le opere, realizzate con sabbia e acqua, esposte per la 22esima Mostra delle Sculture di Sabbia a Jesolo.

All’appuntamento, quest’anno dedicato al genio di Leonardo da Vinci, prendono parte scultori di fama internazionale, come i russi Ilya Filimontsev e Pavel Mylnikov, l’olandese Susanne Ruseler, il ceco Radovan Zivny e l’americano David Ducharme.

Direttore artistico sarà ancora una volta Richard Varano che, nell’ormai lontano 1998, partecipò alla prima edizione della manifestazione sulle spiagge di Jesolo, assieme a Silvia van Beusekom, Lucinda Wierenga e Leonardo Ugolini.

Durante l’estate alle porte, le sculture faranno da cornice agli eventi che il Comune di Jesolo organizzerà per i tanti turisti che sceglieranno la spiaggia veneta come meta per le loro vacanze.

C’è da giurare che, come ormai avviene da 21 edizioni, le sculture attireranno migliaia di visitatori e curiosi.

Potrebbero interessarti