Museo Folligeniali - ViaggiArt
Lodi, Museo Folligeniali
Museo

Museo Folligeniali

Lodi, Museo Folligeniali.
Via Marescalca, 2, Lodi
Nel 1975 a Lodi alcune persone desiderose di sperimentare la propria creatività scoprirono che un giovane artista, Angelo Frosio, metteva il suo tempo e il suo talento a disposizione di chiunque avesse voluto intraprendere un percorso di formazione artistica: fu così che nacque, in una cantina, la scuola d'arte Bergognone. Dopo pochi anni gli allievi erano diventati così numerosi da costringere l'artista a chiedere al Comune uno spazio più ampio. Gli furono concessi i locali di un vecchio edificio liberty, dove agli inizi degli anni Novanta nacque il Museo Folligeniali, poi ristrutturato e completamente rinnovato nel 2009. Il Museo raccoglie le opere degli artisti allievi della Scuola Bergognone, che hanno fatto proprio il motto di Frosio: "L'arte è.. amare". Ma le opere esposte non sono fatte sullo stampo del maestro: ci sono tanti stili quante sono le persone e i percorsi creativi resi possibili e messi in atto secondo un metodo rigoroso ma in un clima di totale libertà espressiva.

Lodi

Lodi

Lodi (IPA: [ˈlɔːdi] ; Lòd in dialetto lodigiano) è un comune italiano di 44 529 abitanti, capoluogo della provincia omonima in Lombardia. La città fu fondata il 3 agosto 1158 da Federico Barbarossa, in seguito alla distruzione...

Booking.com