c
Italia

Alvar Aalto e la Chiesa di Riola

Scritto da Redazione , 07/06/16

Sapevate che il piccolo centro di Riola di Vergato, in provincia di Bologna, custodisce una perla preziosa dell’architettura internazionale? Si tratta della Chiesa di Santa Maria Assunta, unico progetto tuttora visibile realizzato in Italia dal grande architetto e designer finlandese Alvar Aalto. Noi di ViaggiArt l’abbiamo scoperta grazie alla segnalazione dell’Istituto “G. Salvemini” di Casalecchio di Reno(BO), che grazie all’iniziativa di alcune insegnanti ha  saputo coinvolgere una classe di studenti in un’appassionante ricerca sui Beni Culturali del territorio.

Abbiamo chiesto ai ragazzi e alle professoresse di raccontarci com’è nato il progetto didattico che li ha portati a valorizzare e divulgare un edificio tanto rilevante quanto sconosciuto, con l’auspicio che altri istituti scolastici seguano questo esempio virtuoso e segnalino a ViaggiArt le bellezze del loro territorio.

 

Quando gli studenti incontrano l’Arte

Il progetto nasce da una collaborazione tra la scuola e l’associazione onlus “San Giorgio”, che ha sede a Riola e offre agli studenti delle superiori la possibilità di praticare attività culturali dedicate al territorio. Quest’anno la classe 3B dell’Istituto “G. Salvemini” di Casalecchio di Reno si è dedicata, con passione e professionalità, allo studio e alla riscoperta di uno dei gioielli architettonici più importanti, ma anche più “nascosti”, del nostro Paese: la Chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta di Riola, sull’Appennino bolognese, unico progetto realizzato e tuttora visibile in Italia del grande architetto finlandese Alvar Aalto.

L’edificio è costituito per l’80% da elementi prefabbricati in cemento armato e sorge a ridosso del fiume Reno, ben visibile dalla vetrata del Battistero. La sagoma della facciata esterna riproduce il profilo dei tre monti che circondano la zona (Montovolo, Monte Vigese e Monte Vigo). La chiesa ha una pianta asimmetrica, con un’unica grande navata, e utilizza sei archi di cemento armato quale soluzione per reggere la volta.

 

Riola-di-Vergato-2

Chiesa di Riola, interno

 

Durante la sua visita a Riola, Aalto rimase impressionato dalla bellezza del luogo e dalla possibilità di orientare l’edificio in modo da sfruttare il più possibile l’illuminazione naturale: abolite le finestre tradizionali a favore di lucernari sul tetto, la luce penetra da diverse angolazioni e si riflette sulle superfici bianche esaltandone forme e volumi. Tutti gli arredi e gli accessori, anche i più umili, sono stati realizzati su disegno dell’architetto.

 

alvar_aalto_e_italia_web

Chiesa di Riola, dettagli interni

 

La particolarità dell’edificio ha subito attratto gli studenti che, consapevoli dell’importanza e del valore dei Beni Culturali, si sono adoperati per promuovere e diffondere la conoscenza di quest’opera, guidati dalle insegnati di Lettere e di Sostegno, utilizzando le risorse a loro disposizione. Dopo aver reperito le fonti bibliografiche, con un lavoro di gruppo che ha stimolato l’apprendimento cooperativo, i ragazzi hanno realizzato un flyer da offrire ai turisti corredato di un moderno QR code che consente il collegamento diretto al portale web della Chiesa.

 

flyer esterno Aalto

Flyer realizzato dai ragazzi della 3B

 

Il lavoro ha sviluppato nei ragazzi il sentimento di appartenenza al patrimonio culturale e la corresponsabilità nella tutela del nostro passato e, insieme, del nostro futuro.

 

20160531_095920

La classe 3B dell’Istituto G. Salvemini con le docenti responsabili del progetto

 

*Ringraziamo per la segnalazione, i testi e le foto l’Istituto Tecnico Commerciale “Gaetano Salvemini” di Casalecchio di Reno, la classe 3B e le prof.sse Maria Ghiddi, Francesca Marsilia e Maria Francesca Occhiuzzi.

 

PhotoCredits: http://www.ristorantedarotilio.it/wp-content/uploads/2012/07/slide21.jpg

 

Comune

Bologna

Nella cultura popolare Bologna è nota come la Grassa (per la cucina), la Dotta (per l'università), la Rossa (per il colore dei mattoni degli edifici del centro...

Altri Suggerimenti

Mantova Capitale Italiana della Cultura 2016

Italia

Mantova Capitale Italiana della Cultura 2016

Sospesa tra cielo e terra, la bellezza sognante di Mantova si specchia sulle acque dei tre laghi che la circondano e ispira da sempre generazioni di scrittori:...

Confesercenti e ViaggiArt, insieme per portare le Pmi turistiche su smartphone e web

Italia

Confesercenti e ViaggiArt, insieme per portare le Pmi turistiche su smartphone e web

Roma, 6 maggio 2015. Un accordo a favore della digitalizzazione delle piccole e medie imprese del turismo, portando sugli smartphone bar, ristoranti e attività...

Accordo Europcar – Viaggiart. Noleggi l’auto e scopri i luoghi della cultura intorno a te

Italia

Accordo Europcar – Viaggiart. Noleggi l’auto e scopri i luoghi della cultura intorno a te

Salire a bordo di un’auto a noleggio in qualunque località del Bel Paese e scaricare – attraverso un QR code comunicato al momento del ritiro della vettura –...

Lavora con noi. 5 Sales Account (Puglia, Basilicata, Sicilia, Calabria e Campania)

Italia

Lavora con noi. 5 Sales Account (Puglia, Basilicata, Sicilia, Calabria e Campania)

Le figure ricercate avranno l’obiettivo di creare e di sviluppare, sotto la responsabilità del team di ViaggiArt, un portafoglio di nuovi clienti in autonomia e...

Giornata della Memoria 2015 – L’omaggio di Viaggiart

Italia

Giornata della Memoria 2015 – L’omaggio di Viaggiart

Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario – Primo LeviIn occasione della “Giornata della Memoria”  il 27 Gennaio 2015 ,  ViaggiArt rende...

CWA. ViaggiArt migliore startup del 2014

Italia

CWA. ViaggiArt migliore startup del 2014

Inizia con due premi il 2015 di ViaggiArt. “Miglior sito viaggi e turismo” e “Migliore startup del 2014” ai Calabria Web Awards, atto conclusivo della...