AREA ARCHEOLOGICA DI SEGESTA | ViaggiArt
Area Archeologica

AREA ARCHEOLOGICA DI SEGESTA

Calatafimi-Segesta, (Trapani)
L’area in cui sorgeva Segesta è oggi un ampio sito archeologico a più strati. Qui infatti gli scavi hanno progressivamente portato alla luce i resti dell’originario stanziamento elimo, dell’età ellenistico-romana, dell’insediamento musulmano, normanno-svevo e medievale.
Il periodo d’oro è legato agli Elimi, di cui Segesta fu la città più importante. Tuttavia il suo aspetto fu fortemente influenzato dalla cultura e dallo stile dei Greci.
La città sorgeva su due colline, sulla cima del Monte Barbaro.
La cinta muraria racchiude due acropoli (Nord e Sud). Accanto l’acropoli Nord sorge il Teatro. Al di fuori delle mura, si trovano il Tempio, il Santuario di Contrada Mango e i resti di una necropoli ellenistica.
L’area dista da Calatafimi solo 4 Km. 

Dettaglio orari:
apertura ore 9. 
Ultimo ingresso un'ora prima della chiusura. Dall'1 al 26 ottobre 2013 chiusura ore 18,00  
Dal 27 ottobre 2013 al 28 febbraio 2014 chiusura ore 17,00 
Dall'1 al 29 marzo 2014 chiusura ore 18,00  
Dal 30 marzo al 30 settembre 2014 chiusura alle 19,00 

Calatafimi-Segesta

Calatafimi-Segesta

Booking.com