News

La grande mostra di Escher a Trieste

Scritto da Redazione , 19/12/19

In arrivo la grande mostra di Escher a Trieste. Non poteva che essere il Salone degli Incanti di Trieste la giusta sede per ospitare, da ieri e fino al 7 giugno 2020, la grande mostra dedicata al genio dell'artista olandese Maurits Cornelis Escher.

Scoperto dal grande pubblico negli ultimi anni, Escher è uno degli artisti più amati al mondo, tanto che le mostre a lui dedicate hanno battuto ogni record di visitatori.

Oggi una mostra antologica: circa 200 opere e i lavori più rappresentativi che lo hanno reso celebre arrivano a Trieste grazie alla collaborazione tra il Comune, Arthemisia e Generali Valore Cultura, sodalizio già collaudato con il grande successo della mostra 'I Love Lego', campione di incassi.

La mostra racconta il genio dell’artista olandese con le opere più iconiche della sua produzione: Mano con sfera riflettente (1935), Vincolo d’unione (1956), Metamorfosi II (1939), Giorno e notte (1938) e la serie degli Emblemata, che appartengono all’immaginario comune riferibile al grande artista.

Esposta per la prima volta al mondo e novità assoluta della mostra triestina, la sezione con la serie I giorni della Creazione, un nucleo di sei xilografie realizzate tra il dicembre 1925 e il marzo 1926 che racconta i primi sei giorni della Creazione del Mondo.

Si tratta di una narrazione moderna e coinvolgente, curata dal critico Sergio Gaddi, in grado di dialogare con i nuovi linguaggi multimediali e approfondire le opere e la vita dell’artista.

Partner d'eccezione, Promo Turismo FVG promuovere e incentiva la visita: 

chi visiterà Trieste, alloggiando per almeno una notte in una delle strutture ricettive che aderiscono all’iniziativa, avrà un biglietto gratuito per la mostra di Escher.

Nato nel 1898 in Olanda, Escher visita per la prima volta l’Italia nel 1922, restandoci poi per molti anni. Inquieto, riservato e indubbiamente geniale, nelle sue celebri incisioni e litografie Escher crea un mondo unico e immaginifico, capace di far confluire in modo del tutto inedito arte, matematica, scienza, fisica e design.

 

Immagine descrittiva - CC BY-SA Di MARCO AURÉLIO ESPARZ…, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=54369645 c

Trieste

Trieste è un crocevia di culture e religioni, conseguenza sia della sua posizione geografica di "frontiera" sia delle vicissitudini storiche che ne hanno fatto un...

Altri Suggerimenti

OpenUp.Gift, un sito per sostenere il mondo dell'arte e della cultura

OpenUp.Gift, un sito per sostenere il mondo dell'arte e della cultura

Siamo a Cosenza, in Calabria, in piena zona rossa. Da un gruppo di professionisti del posto nasce l'idea di realizzare un sito web www.openup.gift per sostenere le...

Capitale Italiana Cultura 2022: la top 10

Capitale Italiana Cultura 2022: la top 10

Svelate le 10 finaliste che si contenderanno il titolo di Capitale Italiana della Cultura 2022.

Archivio Mad Firenze: l'arte contemporanea in un clic

Archivio Mad Firenze: l'arte contemporanea in un clic

Nasce Mad Archival Platform, progetto unico in Italia, che racchiude in digitale l'arte contemporanea presso l'Archivio Mad Firenze.

Cos'è UNESCO ResiliArt, movimento globale per artisti e cultura

Cos'è UNESCO ResiliArt, movimento globale per artisti e cultura

Nasce UNESCO ResiliArt, il nuovo moviemento di artisti, intellettuali e craetivi a sostegno della cultura e dell'arte.

Van Gogh in digitale: la grande mostra di Padova in prima serata

Van Gogh in digitale: la grande mostra di Padova in prima serata

La grande mostra padovana, Van Gogh. I colori della vita, ormai chiusa per il DPCM, passa al web e incontra la musica e la lettura.

Guadalajara, Capitale Mondiale Libro 2022 per l'UNESCO

Guadalajara, Capitale Mondiale Libro 2022 per l'UNESCO

Guadalajara Capitale Mondiale del Libro 2022 per l'UNESCO. Selezionata per le politiche sul libro e la lettura, il sociale e la pace.